Verona-Milan 0-2: risultato con Krunic e Dalot, rossoneri a -3 dall'Inter in classifica

DIRETTA SERIE AIl Milan vince a Verona con il risultato di 0-2 grazie ai gol di Krunic (splendida punizione) e Dalot (bellissima azione personale) e, in condizioni di emergenza di formazione, si porta a -3 dalla capolista Inter impegnata domani sera nel derby contro l’Atalanta a San Siro.

Krunic intervistato da Sky a fine partita: “Avevamo tanti infortuni, abbiamo fatto a vedere un’altra volta che siamo una famiglia e anche nelle difficoltà possiamo fare bene. Devo ringraziare la società che ha fiducia in me, in passato ci sono stati momenti brutti, sono stato male mentalmente ed ero sfiduciato. Ora mi sono ripreso, il mister sa che posso aiutare la squadra in diversi ruoli. Il gol di oggi per me vale tanto ma la cosa più importante è avere vinto”.

VERONA-MILAN risultato esatto finale 0-2

Marcatori gol: 27′ Krunic, 50′ Dalot.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Gunter (57′ Dimarco), Magnani; Faraoni, Tameze, Veloso (57′ Ilic), Lazovic; Barak (54′ Bessa), Zaccagni (54′ Salcedo); Lasagna (74′ Favilli). Allenatore Juric.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Dalot; Meité, Kessié; Saelemaekers, Krunic, Castillejo (78′ Hauge); Leão. Allenatore Pioli.

Ammoniti: Magnani (V), Bessa (V).

Il Milan è la quarta squadra a tagliare il traguardo dei 100 punti a partire dal 1/1/2020 nei cinque maggiori campionati europei dopo Manchester City, Bayern Monaco e Real Madrid.