Meteoriti Eta Aquaridi Streaming: dove vedere la pioggia di Stelle Cadenti in Diretta.

Il principio di maggio segna l’arrivo di una delle piogge di stelle più iconiche, le Eta Aquaridi, che adornano il cielo notturno dalla seconda parte di aprile fino a quasi tutto il mese di maggio. Questo evento raggiungerà il suo picco massimo all’inizio del fine settimana e potrà essere apprezzato in Italia, se il tempo lo permette.

Questo evento, anche conosciuto come Eta Aquaridi, è attivo dal 19 aprile fino al 28 maggio, generato dai resti della Cometa di Halley ✨, specificamente quando la Terra passa attraverso la sua traiettoria.

Le Eta Aquaridi sono una delle due piogge di meteoriti generate da questa cometa, la seconda sono le Orionidi, che raggiungono il loro picco intorno al 20 ottobre.

Come vedere la pioggia di stelle delle Eta Aquaridi

Nel caso dell’Italia, il momento migliore per apprezzare la pioggia di stelle è durante la notte del sabato 6 maggio, dove il picco per osservarle sarà tra le 2:54 e le 4:57 del mattino, ora del centro del paese. Tuttavia, ci sarà l’opportunità di vedere i meteoriti dalle 2:15 del mattino, quando il radiante (il punto da cui sembrano provenire) si affaccia sull’orizzonte, fino alle 5:45 circa, anche se con una minore intensità, rendendo più difficile la loro osservazione.

Radiante dalla pioggia di meteoriti Eta Aquaridi

Radiante dalla pioggia di meteoriti Eta Aquaridi

La pioggia di meteoriti può essere cercata dal suo radiante, situato tra la costellazione di Pegaso e quella dell’Acquario, quindi possiamo concentrare la nostra vista su questo punto o guardare il punto centrale del cielo quando inizia il picco di attività, dove la probabilità di vedere più meteoriti aumenta.

Consigli per vedere la pioggia di meteoriti

Per poter apprezzare correttamente la Eta Aquaridi, non è necessaria alcuna abilità specifica o attrezzatura specializzata, anche se può essere utile avere a portata di mano un’applicazione come StarWalk o SkyView, per concentrare la nostra vista sulla zona del radiante.

Ciò che è veramente importante è avere un cielo sereno, pazienza e trovarsi in un luogo di osservazione isolato, lontano dalle luci della città, dove dovremo aspettare che i nostri occhi si abituino all’oscurità per circa 15 minuti. In questo caso, essendo un evento che può essere apprezzato durante la notte, non fa male vestirsi adeguatamente e portare qualcosa per coprirsi, oltre a una sedia per l’osservazione, poiché si tratta di un gioco di attesa.

Dove vedere le Stelle cadenti in diretta streaming

Vi invitiamo a guardare in diretta streaming queste spettacolari immagini che arrivano dal Marshall Space Flight Center della NASA e che si trova a Huntsville, in Alabama (Stati Uniti), e ovviamente tutti pronti con la vostra lista di desideri da esprimere. In alternativa, l’appuntamento con la pioggia di meteoriti si potrà vedere direttamente in compagnia della comunità Slooh.