Medici Senza Frontiere, come sostenere una ONLUS: donazione in memoria e donazione ricorrente.

Purtroppo sono varie le situazioni e i momenti della vita in cui vorremmo che la nostra presenza e il nostro sostegno fossero più significativi. Sono varie le situazioni di emergenza in cui l’aiuto di tutti è richiesto, anche se non è sempre necessaria la presenza. Oggi sono varie le Onlus e le ONG che operano nel mondo, e anche nel nostro Paese, per aiutare laddove c’è più bisogno: lo abbiamo visto anche nelle zone più colpite dalla pandemia da coronavirus. Un buon modo per aiutare consiste nel sostenere economicamente l’attività di una specifica associazione.

Come fare

Sono varie le ONLUS e le ONG che operano ogni giorno in Italia. Buona parte di queste favorisce il sostegno da parte del singolo cittadino o delle imprese, attraverso donazioni sicure. Si tratta di devolvere una qualsiasi somma di denaro, avendo la certezza che sarà utilizzata nel modo migliore possibile. Ricordiamo che le donazioni detraibili in Italia sono tutte quelle fatte ad organizzazioni di volontariato, enti non governativi, Onlus e associazioni senza fini di lucro dedite a opere di bene in senso lato. Questo permette di avere un preso ritorno economico dalle proprie donazioni. Per dare un sostegno economico a queste realtà è sufficiente accedere al sito della singola ONLUS, dove troveremo facilmente le pagine dedicate al sostegno. La donazione mensile è solitamente la scelta più diffusa: si possono devolvere anche piccole cifre, facendolo in modo ricorrente. La donazione in memoria è una delle modalità scelte da una buona fetta di sostenitori, si tratta di offrire una cifra in denaro, in modo ricorrente o singolo, in ricordo di una persona cara scomparsa.

Perché fare una donazione in memoria

La donazione in memoria è un gesto pratico che ci aiuta a ricordare qualcuno che non vogliamo dimenticare.

Si tratta di sostenere l’attività di aiuto altrui, in ricordo di un evento che ci ha colpito. Dal dolore sorge spesso l’empatia verso chiunque altro soffra nel mondo. Fare una donazione mensile o donazione una tantum in ricordo di una persona che ci ha lasciati ci aiuta a dare maggiore valore al legame che sentiamo ancora reale e vivo.

Donare online

Oggi è più facile di un tempo fare una donazione, grazie alla comodità di internet. È infatti sufficiente accedere al sito internet dell’associazione o della ONLUS che si preferisce, per avere informazioni dirette su come devolvere del denaro. Non solo, molte associazioni consentono di indicare subito, direttamente online, quale importo versare e l’eventuale ricorrenza della donazione nel corso del tempo. È sufficiente indicare l’IBAN donazione, oppure si possono utilizzare metodi quali la classica carta di credito o alcune app, come ad esempio Satispay.

Le donazioni a MSF

MSF è una Onlus che opera in Italia e nel mondo. I sostenitori di Medici Senza Frontiere non solo possono diventare parte di una forza che va in aiuto in tutte le situazioni di emergenza sanitaria del mondo, ma saranno anche informati mensilmente di come vengono spesi i fondi affidati alla ONLUS, tramite il sito o con vari metodi diversi. MSF accetta donazioni in memoria, donazioni mensili o anche una tantum, pagabili con bonifico bancario, o anche con vari metodi di pagamento elettronico.