milan streaming gratis tv

DIRETTA CALCIO SERIE A – Pronti via! Milan e Atalanta guadagnano i primi tre punti nel nuovo campionato di calcio. Nei due anticipi di Serie A delle 18:30 il Milan ha battuto a San Siro l’Udinese con il risultato di 4-2, mentre l’Atalanta a Genova contro la Sampdoria ha vinto 0-2. Con inizio alle 20:45 si stanno giocando Lecce-Inter e Monza-Torino.

Tabellino Milan-Udinese 4-2 (primo tempo 2-2)

I Campioni d’Italia soffrono alla partenza (sotto con Becao dopo 2 minuti) che pareggiano lo svantaggio su calcio di rigore con Theo Hernandez (al 12′ dopo intervento del VAR per fallo di Soppy su Calabria). La rimonta del Milan continua con Rebic (15′) ma al 45’+4′, ultima azione del primo tempo, Masina rimette i conti alla pari: fine primo tempo 2-2. Inizia la ripresa e Milan subito in vantaggio con Diaz (46′) e poi Rebic (doppietta per lui) chiude il match al 68′. Debutta De Ketelaere.

Marcatori gol: 2′ Becao (U), 12′ Theo Hernandez (M) su rigore, 15′ Rebic (M), 45’+4′ Masina (U), 46′ Brahim Diaz (M), 68′ Rebic (M).

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Krunic (84′ Pobega), Bennacer; Messias (71′ Saelemaekers), Diaz (71′ De Ketelaere), Leao (84′ Origi); Rebic (71′ Giroud).

Allenatore Pioli.

Udinese (3-5-2): Silvestri; Nuytinck, Perez (67′ Ebosse), Becao; Soppy, Makengo (77′ Lovric), Walace (77′ Samardzic), Pereyra; Masina (82′ Ebosele); Deulofeu, Success (67′ Beto). Allenatore Sottil.

Arbitro: Livio Marinelli. Ammoniti: Soppy, Becao, Krunic, Perez, Ebosele.

Tabellino Sampdoria-Atalanta 0-2 (primo tempo 0-1)

VAR anche a Marassi per annullare il gol di Caputo, poi l’Atalanta passa con di Toloi (26′). Legni Samp di Sabiri e Quagliarella (quasi 40 anni d’età!), raddoppio Lookman in pieno recupero (96′).

Marcatori gol: 26′ Toloi (A), 96′ Lookman (A).

Sampdoria (4-1-4-1): Audero; Bereszynski (58′ Depaoli), Ferrari (90′ Murillo), Colley, Augello; Ronaldo Vieira; Léris (75′ Quagliarella), Rincon, Sabiri, Djuricic (58′ Verre); Caputo (58′ De Luca). Allenatore Giampaolo.

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi (72′ Scalvini), Okoli, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Koopmeiners, Mæhle (72′ Zortea); Pasalic (84′ Malinovskyi); Zapata, Muriel (63′ Lookman). Allenatore Gasperini.

Arbitro: Federico Dionisi dell’Aquila. Ammoniti: Ferrari, Okoli, Pasalic, Verre, Quagliarella, Musso, Sabiri, De Roon, Zortea, Hateboer.