Scegliere una prepagata per gli acquisti online.

Gli acquisti online rappresentano ormai da anni una soluzione per ricevere direttamente a casa oggetti e pacchi provenienti da luoghi davvero lontani, con il tempo il mercato in rete si è evoluto ed ha inglobato al suo interno un’incredibile vastità di prodotti e di venditori.

Tuttavia il pagamento di tali prodotti rappresenta per molti ancora un grosso problema da dover affrontare, infatti è quasi sempre richiesto un pagamento online attraverso una carta telematica, tra queste vi sono anche le carte prepagate.

Nel caso in cui non fossi ancora a conoscenza di ciò, la carta prepagata è uno speciale metodo di pagamento telematico che ti permette di affrontare le diverse spese giornaliere senza alcun utilizzo di contanti, ma che allo stesso tempo permette di prelevarli attraverso gli sportelli ATM sparsi sul territorio italiano.

Le carte prepagate sono molto apprezzate per le loro molteplici funzioni, tra queste vi sono inoltre degli speciali metodi per garantire la tua sicurezza.

Tali carte ricaricabili non sono collegate ad alcun conto corrente perciò la somma di denaro al loro interno varierà in base alle ricariche effettuate, sarai dunque tu a scegliere la quantità di denaro da tenere all’interno della carta.

Una delle carte prepagate che sta riscuotendo parecchio successo è senza dubbio HYPE.

Cosa rende diversa HYPE dalle altre carte prepagate

Come accennato poco prima, le carte prepagate sono sempre più diffuse e con esse anche i pagamenti online, tuttavia non tutte le carte prepagate sono convenienti poiché potrebbero comportarti dei costi aggiuntivi e dunque diventare quasi come una ”piccola tassa”.

La carta prepagata HYPE si differenzia dalle altre proprio in questo aspetto, è infatti una delle pochissime carte prepagate che non prevede alcun costo, nella forma base, o costi bassissimi per i clienti PLUS.

Proprio così, HYPE ti permette di optare per la soluzione che più si avvicina ai tuoi bisogni, il contratto base è infatti studiato per soddisfare le primissime necessità con una ricarica massima annuale di 2500 euro e permettendoti di utilizzare tale carta con la totale assenza di costi o canoni mensili!

Per chi invece generalmente effettua maggiori acquisti o deve soddisfare più necessità esiste la versione cliente PLUS che permette una ricarica annuale di una soglia limite di 50.000 euro consentendo di affrontare qualsiasi spesa attraverso l’utilizzo di tale carta. Questa soluzione comporta un’unica spesa che consiste nel canone mensile di 1 euro, dunque con la modica cifra di 12 euro l’anno potrai accedere ai numerosi vantaggi unici di HYPE.

Lo sviluppo di tale carta è stato molto rapido grazie al servizio offerto, infatti è stata considerata una delle migliori carte prepagate in circolazione, poiché è stata studiata per essere utilizzata da chiunque, devi avere l’età minima di 12 anni per farne richiesta, di conseguenza è diventata perfetta per utilizzare sempre meno il denaro contante e usufruire maggiormente del mondo virtuale.

La carta prepagata HYPE possiede anche delle caratteristiche uniche come l’utilizzo dell’omonima applicazione per smartphone o tablet, attraverso l’impiego di tale servizio potrai gestire qualsiasi azione effettuata con la carta prepagata e richiederne il blocco in caso di transazioni sconosciute.

Tra le altre potenzialità dell’applicazione vi è inoltre la possibilità di osservare continuamente il tuo limite massimo di ricarica annuale, così facendo saprai per quanto ancora potrai utilizzare la carta HYPE per pagamenti online e nel caso la forma base non fosse sufficiente per coprire le spese annuali, ricorda che il contratto PLUS prevede il bassissimo costo di 1 euro al mese!

Dunque appare sufficientemente chiaro che la carta prepagata HYPE sia incredibilmente interessante, per approfondirne le caratteristiche ti consiglio di consultare questa recensione (credit: carteprepagate org).

Come richiedere HYPE

La carta prepagata HYPE è stata studiata per agevolare il più possibile i pagamenti telematici e garantire il massimo dei servizi con il minimo dei costi.

Tuttavia è abbastanza semplice notare che non vi sono punti vendita HYPE all’interno del territorio italiano, questo è dovuto all’esclusiva presenza telematica di tale azienda che ti offre un servizio 24 ore su 24!

Una domanda abbastanza frequente è dunque: ”come richiedere la carta prepagata HYPE?

L’azienda ti offre la possibilità di richiedere la carta prepagata in pochi minuti attraverso la registrazione al sito online, così facendo potrai ottenere HYPE in pochi e semplici passi, tuttavia devi possedere dei requisiti minimi e superare alcuni passaggi affinché venga confermata la tua identità.

Dunque la carta è disponibile dall’età di 12 anni, per effettuare la registrazione al sito HYPE dovrai fornire le informazioni personali che ti verranno richieste ed infine scattare una foto del tuo volto con in mano un documento di riconoscimento come la carta d’identità o la patente.

Una volta terminati tali passaggi l’azienda ti invierà un’email all’interno della quale potrai trovare la risposta a tale richiesta, potrebbe essere infatti rifiutata nell’eventuale presenza di dati inseriti in maniera errata o non appartenenti a te.

Se invece l’iscrizione verrà confermata, potrai finalmente accedere ai servizi HYPE e alla richiesta della carta prepagata, infine potrai richiederne la sola carta telematica (che verrà inserita all’interno del tuo cellulare) o la carta fisica, quest’ultima verrà spedita direttamente presso il tuo domicilio.

Pregi e difetti della carta HYPE

HYPE è sicuramente un’ottima carta prepagata, analizzandone i pregi più importanti, vi è la possibilità di accedervi, come già detto, dall’età di 12 anni

L’utilissima app creata dall’azienda non è da dimenticare, infatti ti permette di monitorare anche i più piccoli dettagli della tua carta attraverso l’uso del cellulare, garantendoti quindi un’incredibile sicurezza per qualsiasi genere di transazione.

Tra le altre funzionalità della carta prepagata HYPE, c’è la possibilità di stipulare contratti con termini e condizionalità diverse, con il vantaggio di poter essere adoperata da qualsiasi persona, inoltre ti ricordo che il contratto PLUS è previsto esclusivamente per clienti di maggiore età.

Infine tra i pregi più importanti vi è senza dubbio il bassissimo costo (del tutto assente in base alle funzionalità a cui vorrai accedere) di tale carta prepagata. Per questa ragione è possibile considerare HYPE una delle migliori carte prepagate per quanto riguarda il rapporto servizio/prezzo.

Tra i difetti riscontrabili potrebbe essere inserita l’assenza di punti vendita sul territorio, tuttavia tale mancanza viene del tutto colmata dall’incredibile servizio di assistenza che HYPE offre continuamente ai propri clienti.