Risultato Serie A: Salernitana batte il Venezia 2-1 nel recupero della 20a giornata

DIRETTA SERIE A – Con Fazio titolare, la Salernitana batte il Venezia nel recupero della 20a giornata di campionato ed esce dalla zona rossa della classifica.

Nel duello salvezza, i locali trionfano 2-1 con le reti di Bonazolli, su calcio di rigore assegnato dal VAR (e che in altri tempi un arbitro non si sarebbe mai sognato di assegnarlo perchè chiaramente involontario), e Verdi. Henry ha segnato per la formazione ligure guidata da Soncin, sull’orlo della retrocessione in Serie A. Perotti è entrato negli ultimi minuti nella squadra vincente.

Il Venezia resta ultimo, mentre la squadra di Nicola, alla quarta vittoria in cinque partite, adesso ha il suo destino nelle proprie mani e domenica è attesa da un nuovo scontro diretto, quello contro il Cagliari oggi superato.

Il tabellino di Salernitana-Venezia risultato finale 2-1 (primo tempo 1-0)

Marcatori Gol: 7′ rigore Bonazzoli (S), 58′ Henry (V), 67′ Verdi (S).

Salernitana (3-5-2): Sepe (64′ Belec); Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, L. Coulibaly (62′ Kastanos), Bohinen, Ederson, Zortea (74′ Ruggeri); Bonazzoli (62′ Verdi), Djuric (84′ Perotti). Allenatore Nicola.

Venezia (3-4-3): Maenpaa; Svoboda (75′ Nsame), Caldara, Ceccaroni; Mateju (84′ Johnsen), Ampadu, Peretz (63′ Crnigoj), Haps (46′ Ullmann); Aramu, Henry, Okereke (63′ Busio). Allenatore Soncin.

Arbitro: Mariani di Roma. Ammoniti: Ceccaroni, Mateju, Ederson, Svoboda, Busio, Bohinen, Ampadu, Henry. Espulsi: Ampadu all’89’.


Rojadirecta Salernitana-Venezia Streaming Gratis PirloTV.

Dove vedere Salernitana-Venezia Streaming Gratis Serie A. Formazioni pronte per oggi giovedì 5 maggio 2022 alle ore 18:00 italiane per il recupero Serie A della 20a giornata. Una vera e propria rinascita nelle ultime quattro partite (3 vittorie, 1 pareggio) ha dato alla Salernitana, al 18° posto, una possibilità realistica di salvarsi dalla retrocessione in Serie A. Ma ora ci sarà tanta pressione per colmare il divario di due punti dal Cagliari quando mancano solo quattro giornate alla fine. Vincendo il recupero contro il Venezia stasera, la Salernitana uscirebbe dalla zona retrocessione superando il Cagliari fermo a 28 punti. Oggi la città si fermerà, molti negozi chiuderanno e all’Arechi sarà record, con quasi 25 mila tifosi.

Salernitana-Venezia Streaming Live: ultime notizie formazioni

Soncin, tecnico del Venezia: “Contro la Salernitana dovremo partire subito forte, dimostrando che vogliamo portare a casa la partita. Loro hanno Djuric che è un giocatore con caratteristiche uniche, anche contro le big: bisognerà quindi lavorare sui palloni che gli arrivano. Ho guardato la partita della Salernitana contro l’Atalanta: ci troveremo davanti una squadra in salute, ma da parte del Venezia ho avuto segnali positivi”.

Nicola, tecnico della Salernitana: “Andare oltre le difficoltà ha un gusto epico. Se loro sono con l’acqua alla gola, lo siamo anche noi, più di tutti. Siamo stati costretti a rincorrere ad una velocità supersonica, a credere in noi stessi. Abbiamo un giorno e mezzo di riposo in meno rispetto al Venezia ed abbiamo dovuto gestire un recupero non facile, allenandoci a Bergamo e poi rientrando in sede. È una partita importante, daremo il massimo per portare avanti il nostro sogno”.

⚽ Le probabili formazioni di Salernitana-Venezia

Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Ederson, Bohinen, L Coulibaly, Zortea;

Bonazzoli, Djuric. Allenatore: Nicola. A disposizione in panchina: Belec, Russo, Dragusin, Gagliolo, Ruggeri, Coulibaly M, Di Tacchio, Kastanos, Obi, Perotti, Mikael, Verdi. Indisponibili: Ranieri, Ribery. Squalificati: nessuno Diffidati: Obi, Ranieri, Kastanos.

Venezia (4-3-2-1): Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Ampadu; Aramu, Cuisance; Henry. Allenatore: Soncin. A disposizione in panchina: Bertinato, Ebuehi, Svoboda, Ullmann, Fiordilino, Busio, Kiyine, Tessmann, Johnsen, Nani, Nsame, Okereke. Indisponibili: Lezzerini, Modolo, Romero Squalificati: nessuno. Diffidati: Caldara, Okereke, Vacca.

Arbitro: Mariani di Aprilia. Guardalinee: Costanzo e Passeri. Quarto uomo: Massimi. VAR: Aureliano. Assistente VAR: Santoro.

⚽ Dove vedere Salernitana-Venezia Diretta invece di Rojadirecta TV

Salernitana-Venezia diretta tv con il servizio a pagamento di video streaming online DAZN visibile con smart tv di ultima generazione compatibili e Android tv, in quest’ultimo caso utilizzando dispositivi come Amazon Fire Tv Stick o Google Chromecast.

  • Milan Duric della Salernitana ha segnato il gol di apertura con tre dei suoi cinque gol in questa stagione, mentre David Okereke è stato anche lui autore di gol importanti, segnando il gol decisivo in tre delle cinque vittorie del Venezia in questa stagione di Serie A.

⚽ Salernitana-Venezia Streaming Gratis alternativa a Rojadirecta in italiano

Salernitana-Venezia streaming gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. La partita non si può vedere su Rojadirecta in italiano e PirloTV perchè oscurati in Italia.

  • La Salernitana è stata in vantaggio alla fine del primo tempo in appena una delle sue 16 partite casalinghe di Serie A (a fine primo tempo: 1 vittoria, 6 pareggi, 9 sconfitte).

Alternativa Online per vedere Salernitana-Venezia Streaming Gratis

Alternative per vedere Salernitana-Venezia non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che “Rojadirecta TV Online” è considerato illegale in Italia, come pure quelli di “Tarjeta Roja TV”, “Pirlotv” o “RojadirectaTV”. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana. Nei rispettivi account ufficiali delle due squadre su Twitter ci sarà la diretta live scritta con gli aggiornamenti in tempo reale.