Senza dubbio pensando ai Casinò la prima immagine che viene in mente è per molti quella della Roulette e della famosa pallina che gira nella sua ruota. Le origini di questo gioco sono talvolta attribuite all’Italia, altre volte alla Francia quando viene menzionata come “roulette” per la prima volta nel XVIII secolo. In ogni caso, questo gioco non ha mai perso il suo fascino e la sua capacità di coinvolgere il giocatore totalmente, continuando a regalare momenti ricchi di emozioni.

In cosa consiste il gioco

Il funzionamento del gioco è davvero semplice, oltre che divertente e di facile comprensione per tutti. La vittoria si ottiene scommettendo su un numero, un colore o una combinazione: il giocatore cercherà di indovinare l’esatto punto in cui la pallina si fermerà quando la ruota in cui scivola avrà smesso di girare. I partecipanti al gioco potranno effettuare varie scommesse: rosso-nero, pari-dispari o come già detto, combinazioni di più numeri o sul numero stesso. La vincita sarà maggiore nel momento in cui vi sarà una minore probabilità di risultato, permettendo al giocatore di ottenere delle grandi somme in termini di vittoria.

Tipologie di roulette

Sono diverse le varianti di questo gioco sviluppatesi nel tempo, comprendendo oggi anche la possibilità di avere accesso alle roulette online. A tal proposito bisogna sottolineare che giocare alla roulette online è vantaggioso anche perché il margine di vincita della casa è solo dell’1,3-2%, rispetto al vantaggio dei casinò “fisici” che può raggiungere anche il 5,5%.

Ogni variazione non ha però influito sul meccanismo centrate del gioco: il croupier spinge la ruota dando modo di far girare la pallina verso il lato contrario, in attesa del momento in cui si fermerà sul fatidico numero che determinerà la vincita per il giocatore.

A proposito di tipologie

Vi sono principalmente tre tipi di roulette: quella Americana, con due zeri e 38 settori sulla ruota, quella Europea, con uno zero e 37 settori sulla ruota e quella Francese, con uno zero e molteplici possibilità di scommessa.

Questo gioco si basa in ogni caso sulla casualità, ma per il giocatore alle prime armi è sicuramente indicato partire con la versione Francese o Europea, in quanto la presenza del doppio zero nella versione Americana aumenta il vantaggio della casa, offrendo minore possibilità di vincita.

Alcune curiosità sulla roulette

L’evoluzione di Montecarlo

Si narra che la ricchezza di Montecarlo si sia sviluppata parallelamente all’avvento di questo gioco all’interno dei casinò, e che fino a poco prima le casse del Principato di Monaco ero in crisi. Il gioco sovvertì la situazione creando “ricchezza” in pochissimo tempo

In connessione con quanto detto, è facile comprendere che la roulette possa incarnare il lusso dei casinò, anche nel panorama dei casinò italiani.

Roly-poly

Sembrerebbe che la roulette sia stata inventata dal noto matematico francese Blaise Pascal, ispiratosi a sua volta dalla versione inglese chiamata roly-poly. Questo gli permise di avere accesso alle corti nobiliari, dove divenne l’elemento per eccellenza in questioni di intrattenimento, da allora fino ai giorni nostri.