Sparano al rapper Kodak Black fuori da una festa di Justin Bieber

Il rapper americano Bill Kapri, meglio conosciuto come Kodak Black, nella foto di copertina, è tra le quattro persone che sono state uccise questo sabato a West Hollywood, in California, secondo fonti della polizia alla NBC. Il musicista 24enne è stato colpito a colpi di arma da fuoco dopo aver lasciato una discoteca nel bel mezzo di una rissa. La sparatoria si sarebbe svolta fuori da un ristorante dove il cantante Justin Bieber stava facendo una festa dopo il suo concerto al Pacific Design Center.

Feriti ad una festa di Justin Bieber.

Secondo le foto pubblicate da TMZ, Kodak Black stava lasciando il locale con un entourage che includeva il suo amico e rapper Gunna. Le immagini mostrano come si sono fermati a posare e a scattare foto con i fan. Il servizio fotografico è stato interrotto quando una confusa scazzottata tra un gruppo di uomini attorno ad una Ferrari rossa in strada è stata interrotta da 10 colpi di arma da fuoco, facendo scappare la folla per correre ai ripari.

Interviene la polizia dopo una festa di Justin Bieber a Hollywood.

Secondo il dipartimento di polizia di Los Angeles, le vittime dell’attentato sono state portate in ospedale e tutte sono in condizioni stabili,