Qualcosa di enorme ha scosso il campo magnetico terrestre.

I ricercatori di tutto il mondo hanno raccolto dati negli ultimi anni sulla Terra e sul resto dei pianeti che compongono il sistema solare. E le indagini svolte sono a dir poco sorprendenti. Affermano che il gruppo di pianeti collegati al sole, compresa la nostra stella, stanno manifestando tutti i tipi di importanti cambiamenti. E, sebbene sia attualmente richiesta cautela, la verità è che la comunità scientifica è preoccupata.

Qualcosa sta influenzando i corpi celesti che compongono il nostro sistema solare. Le prove sono così allarmanti che devono essere prese sul serio. La comunità scientifica ha annunciato alcuni cambiamenti nel comportamento “regolare” dei nostri astri da qualche tempo, ma le ultime ricerche mostrano cambiamenti senza precedenti.

Sebbene ci siano alterazioni previste dalla loro natura, non è così con i ritmi e il tempo in cui si verificano questi fenomeni naturali. E questi cambiamenti si stanno verificando soprattutto nelle atmosfere e nei campi magnetici della Terra e di altri corpi celesti.

Il sole, la nostra stella da cui dipende la nostra esistenza, ha subito cambiamenti nel suo campo magnetico nel corso dell’ultimo secolo, sebbene questi cambiamenti siano dovuti a mutazione naturale. Un profondo strato di ottone di oltre 15,000 chilometri è stato osservato attorno alla Luna, che presumibilmente non esisteva prima.

Mercurio ha creato il ghiaccio polare in un modo totalmente inaspettato, dal momento che Mercurio è il pianeta più vicino al Sole. La cosa più sorprendente di questo ghiaccio polare è che ha un campo magnetico intrinseco piuttosto forte.

Su Venere c’è stato un aumento del 2500% della luminosità dell’aurora boreale e una serie di cambiamenti atmosferici che, sostanzialmente, si sono verificati negli ultimi 40 anni.

Su Giove, le nuvole di plasma ai poli sono aumentate del 200% e ci sono stati cambiamenti chimici nell’atmosfera.

Sulla Terra abbiamo anche assistito a molti cambiamenti negli ultimi tempi, come strane luci, suoni e sensazioni durante la pandemia che ci affligge, ma gli scienziati dicono che tutto ha una sua spiegazione.

Siamo consapevoli dei cambiamenti che il nostro pianeta sta subendo. Abbiamo pubblicato altri articoli in cui abbiamo studiato l’apertura dell’anello di fuoco, a causa delle registrazioni di diverse eruzioni e terremoti che si sono verificati in quest’area.

E ci sono molte voci che danno sempre più forza all’ipotesi che stia arrivando qualcosa di veramente grandeLa Terra si sta purificando ed evoluziona a suo modo? Sarà capace di evoluzionare assieme a Gaia anche l’essere umano? Vieni a commentare l’articolo sulla nostra pagina Facebook “Spazio UFO “.