Rojadirecta Napoli Udinese Streaming Gratis Directa TV.

Dove vedere Napoli Udinese Streaming Gratis senza Rojadirecta: le due formazioni si affrontano oggi martedì 11 maggio 2021 alle ore 20:45 italiane allo Stadio Diego Armando Maradona, ancora una volta senza tifosi presenti. Chi vincerà la sfida della 36a giornata di Serie A? Nella gara d’andata giocata lo scorso gennaio il Napoli ha espugnato la Dacia Arena di Udine per 2-1: vittoria azzurra frutto delle reti di Insigne e Bakayoko. In mezzo la rete di Lasagna, poco prima del suo passaggio all’Hellas Verona. Di seguito le informazioni per seguire la partita in video streaming gratis e diretta live tv.

Napoli Udinese Streaming, prestanzione diretta match

Ultime tre partite di campionato che propongono uno sprint finale alla Champions mozzafiato: in questo momento si qualificherebbero Inter (Campione d’Italia, adesso ha 85 punti), Atalanta e Milan (ora hanno 72 punti) e Napoli (70) il quale lascerebbe fuori in modo clamoroso la Juventus (attualmente con 69 punti). Tra le quattro squadre in corsa, il Napoli è quello che ha il calendario più favorevole: dopo l’Udinese, giocherà in casa della Fiorentina, pero poi terminare l’ultimo turno in casa contro il Verona.

⚽ Dove vedere Napoli Udinese Diretta TV al posto di Rojadirecta

Napoli Udinese diretta tv con Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (canali 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

⚽ Napoli Udinese Streaming Gratis alternativa a Rojadirecta

Napoli Udinese streaming gratis per gli abbonati con Sky Go (link skygo.sky.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Per tutti i non abbonati il servizio è a pagamento con Now TV (link www.

nowtv.it). La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

Le probabili formazioni di Napoli Udinese

Mertens ha svolto l’intera seduta in gruppo. Le condizioni dell’attaccante belga, che aveva riportato una distorsione alla caviglia destra durante la gara con lo Spezia, saranno monitorate di ora in ora, ma dovrebbe essere a disposizione di Gattuso, anche se probabilmente si accomoderà ancora in panchina. Chance dal 1′ per Lozano. Becao e’ uscito per un guaio muscolare con il Bologna e il suo recupero è improbabile: per lui si profila solo panchina. In difesa tocca quindi ancora a De Maio con Nuytinck e Bonifazi. Potrebbe esserci spazio sulle fasce per Ouwejan o Zeegelar per dare respiro a uno tra Stryger Larsen e Molina. Al centro, si profila una staffetta tra Makengo e Arslan. Davanti torna disponibile l’ex Llorente, ma partirà dalla panchina. Accanto a Okaka, ci dovrebbe essere Forestieri, per dare un turno di stop a Pereyra.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen. Allenatore Gattuso.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; De Maio, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Walace, Makengo, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. Allenatore Gotti.

Alternative per vedere Napoli Udinese in diretta streaming gratis

Alternative per vedere la partita non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.