rojadirecta lazio verona live streaming gratis link diretta tv.

Alle ore 20:45 di oggi 5 febbraio 2020 scenderanno in campo Lazio Verona con diretta streaming sui canali digitali. Partita di calcio valida come recupero della 17a giornata di Serie A. Si gioca allo stadio Olimpico di Roma.

Lazio Verona Streaming, classifica e ultimi risultati.

Lazio imbattuta nelle ultime 16 partite di campionato (13 vittorie e 3 pareggi nel parziale), solo una volta nella sua storia è rimasta imbattuta in 17 match consecutivi di Serie A: nell’aprile 1999 con Sven-Göran Eriksson come allenatore. Il Verona è imbattuto da 6 gare di campionato (3 vittorie e 3 pareggi nel parziale).

In palio punti pesantissimi per ambo le squadre. I biancocelesti cercheranno di sorpassare l’Inter al secondo posto in classifica e accorciare il distacco dalla Juventus per sognare in grande. I gialloblu cercheranno di confermare il sin qui ottimo campionato svolto e, chissà, pensare a qualcosa in più di una salvezza tranquilla.

Dove vedere Lazio Verona live streaming gratis link e diretta tv senza Rojadirecta.

Lazio Verona in diretta tv con il servizio a pagamento di video streaming online

DAZN e sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Collegamenti pre-partita dalle ore 20:00 per le ultime notizie dal campo e dagli spogliatoi. Radiocronaca su Radio Rai 1.

Lazio Verona live streaming su smartphone, tablet e computer, grazie a DAZN (gratis per gli abbonati), oltre alla diretta web gratis che possiamo trovare visitando i siti internet di alcuni dei principali media a livello mondiale.

Probabili formazioni Lazio Verona.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; F Caicedo, Immobile. Allenatore Simone Inzaghi. Indisponibili: Cataldi e Correa. Diffidati: Acerbi, Cataldi, Immobile, Luiz Felipe, Milinkovic-Savic, Radu. Squalificati: nessuno.

Hellas Verona (3-4-3): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Faraoni, Pessina, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre, Borini. Allenatore Ivan Juric. Indisponibili: Badu, Danzi, Salcedo. Diffidati: Faraoni, Veloso, Verre. Squalificati: Amrabat.

Arbitro: Rosario Abisso, sezione di Palermo.