La regina Elisabetta II proibisce a Harry e Meghan Markle di usare il marchio "Royal Sussex".

La regina Elisabetta II d’Inghilterra dà un duro colpo ai piani economici di Meghan Markle e Harry, in quanto non saranno in grado di usare “Royal Sussex” come marchio registrato per le loro attività.

Questo è senza dubbio un duro colpo per i progetti che il principe e sua moglie avevano avviato, poiché avevano già firmato contratti milionari con il marchio “Royal Sussex“.

Questo è il risultato di una delle tante decisioni della monarca al conoscere la decisione di suo nipote si separarsi dalle funzioni della famiglia reale.

La regina aveva ritirato il titolo di “Sue altezze reali“, oltre a non essere in grado di rappresentarla in nessun caso, cosa che erano disposti a fare. Il suo titolo di Dukes of Sussex è solo commemorativo, ma è inutile.

Il divieto di utilizzare “Royal Sussex” entra in vigore il 21 marzo, che coincide con l’inizio della primavera.