Juventus-Sampdoria 4-1, tabellino e marcatori dell'ottavo di Coppa Italia

DIRETTA JUVENTUS – La Vecchia Signora, campione in carica, ha battuto la Sampdoria con il risultato di 4-1 a Torino per accedere ai quarti di finale della Coppa Italia, dove l’attende la vincente di Sassuolo-Cagliari in programma tra qualche hora. Continuerà, quindi, a difendere la sua corona.

La Juventus ha giocato una delle partite più placide dell’intera stagione. Juan Guillermo Cuadrado (25′) e Daniele Rugani (52′) hanno portato i bianconeri in vantaggio. Andrea Conti (63′) ha accorciato per la Samp. Paulo Dybala (67′ e questa volta ha festeggiato) e lo spagnolo Álvaro Morata (77′ di rigore) hanno subito allungato il divario.

Il tabellino di Juventus-Sampdoria 4-1 (primo tempo 1-0)

Marcatori gol: 25′ Cuadrado (J), 52′ Rugani (J), 63′ Conti (S), 67′ Dybala (J), 77′ rigore Morata (J).

JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Danilo (Dal 61′ Chiellini), Rugani, Alex Sandro; Cuadrado (Dal 74′ Aké), Arthur (Dal 74′ Bentancur), Locatelli, Rabiot; Kulusevski (Dal 61′ Dybala), Morata (Dal 79′ Kaio Jorge). Allenatore Landucci (Allegri squalificato).

SAMPDORIA (3-5-2): Falcone; Conti (Dal 67′ Candreva), Magnani, Murru; Bereszynski, Thorsby (Dal 67′ Vieira), Rincon, Askildsen, Augello (Dal 81′ Dragusin); Caputo (Dal 85′ Ciervo), Torregrossa (Dal 67′ Gabbiadini). Allenatore Tufano (in attesa di Marco Giampaolo).

Arbitro: Forneau di Roma. Guardalinee: Lombardo-Pagnotta. Quarto Uomo: Baroni. VAR: Nasca. Assistente VAR: Tegoni. Ammoniti: Alex Sandro, Rincon, Vieira.


Rojadirecta Juventus-Sampdoria Streaming Gratis Diretta TV Coppa Italia 2021-2022.

Juventus-Sampdoria Streaming Gratis e Diretta TV. Oggi 18 gennaio 2022 si giocano all’Allianz Stadium gli ottavi di finale della Coppa Italia 2021-2022 con fischio d’inizio alle ore 21:00 italiane.

Reduce dal successo per 2-0 contro l’Udinese, ottavo risultato utile consecutivo in campionato, la Juve, al suo esordio nel torneo come detentrice del titolo della competizione, affronta in casa la Sampdoria. I blucerchiati arrivano da due turni nella competizione e in entrambe le occasioni hanno fatto fuori due formazioni piemontesi: prima è infatti arrivato il 3-2 sull’Alessandria e nei sedicesimi il 2-1 contro il Torino. Ecco dove vedere Juventus-Sampdoria streaming e tv.

Juventus-Sampdoria Diretta: Canale TV e dove vederla in Streaming Gratis invece di Rojadirecta

Juventus-Sampdoria verrà tramsessa in diretta e in esclusiva da Mediaset, su Canale 5. Sarà possibile seguire il match in diretta streaming, due le possibiltà: attraverso Mediaset Infinity, scaricando l’app su smartphone o tablet o collegandosi al sito Sportmediaset.it, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Rojadirecta TV è illegale ed è oscurata in Italia.

Quando vi collegate a internet per vedere streaming live ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione.

Juventus-Sampdoria Streaming Live: ultime notizie formazioni

La Juventus ha vinto otto dei nove precedenti in Coppa Italia contro i doriani: unica eccezione un successo dei blucerchiati per 2-1 nella fase a gironi dell’edizione 1986/87. La vincente sfiderà una tra Sassuolo e Cagliari, sfida in programma domani alle 17:30 in diretta su Italia 1. Inoltre risale al 2005 l’ultima occasione in cui i bianconeri sono stati eliminati agli ottavi di finale di Coppa Italia (vs Atalanta). Da allora la Vecchia Signora ha passato il turno 15 volte su 15 in questa fase della competizione.

⚽ Probabili formazioni di Juventus-Sampdoria

Juventus (4-2-3-1): Perin; De Sciglio, De Winter, Rugani, Pellegrini; Bentancur, Arthur; Kulusevski, Kaio Jorge, Rabiot; Morata. Allenatore Landucci (Allegri squalificato). A disposizione in panchina: Szczesny, Pinsoglio, Danilo, Cuadrado, Chiellini, Alex Sandro, Mckennie, Locatelli, Miretti, Dybala, Bernardeschi, Soulé.

Sampdoria (4-4-2): Falcone; Conti, Magnani, Dragusin, Murru; Thorsby, Rincon, Askildsen, Ciervo; Caputo, Torregrossa. Allenatore Marco Giampaolo. A disposizione in panchina: Ravaglia, Saio, Augello, Bereszynski, Ferrari, Aquino, Vieira, Yepes, Trimboli, Candreva, Gabbiadini.

Arbitro: Forneau di Roma. Guardalinee: Lombardo-Pagnotta. Quarto Uomo: Baroni. VAR: Nasca. Assistente VAR: Tegoni.