Jim Carrey annuncia che si ritirerà da Hollywood

L’attore americano Jim Carrey ha rivelato giovedì in un’intervista ad Access Hollywood che “probabilmente” si ritirerà dal mondo del cinema e che è “serio”. Mentre parla del suo nuovo film, “Sonic the Hedgehog 2“, in cui interpreta Robotnik, il comico ha spiegato che ha intenzione di allontanarsi da Hollywood perché gli piace la sua “vita tranquilla” ed è concentrato sullo sviluppo della sua arte di pittore.

Adoro dipingere su tela“, ha sottolineato Carrey. “Amo la mia vita spirituale e sento che (…) ne ho abbastanza. Ho fatto abbastanza. È abbastanza“. Tuttavia, la star del cinema ha sottolineato che non si tratta di un addio definitivo. “Se gli angeli portano una sorta di sceneggiatura scritta con inchiostro dorato, questo mi dice che sarà molto importante per le persone vederlo, potrei farlo“, ha detto Carrey.

L’attore 60enne ha anche rivelato che avrebbe venduto la sua opera d’arte come NFT (riferendosi al token crittografico non fungibile), in un luogo speciale chiamato Magic Hour, con la sua uscita prevista per questo aprile. Inoltre, Carrey ha discusso del legame con suo nipote e ha riflettuto sulla sua amicizia con il compianto comico Bob Saget.