E' morto Irrfan Khan, l'attore di "The Millionaire" e "Vita di Pi".

MUMBAI (India) – L’attore indiano Irrfan Khan, noto per i suoi ruoli in film come “The Millionaire” e “Jurassic World” di Trevorrow, è morto mercoledì all’età di 53 anni.

Irrfan Khan, uno degli attori più noti e amati dell’India, aveva rivelato a marzo 2018 che gli era stato diagnosticato un raro tumore neuroendocrino (tumore al colon). Ha iniziato la sua carriera nell’industria cinematografica di Bollywood ed è diventato famoso a livello internazionale per i suoi ruoli in “The Millionaire” di Danny Boyle, del 2008, e “Vita di Pi” (Life of Pi del 2012)” diretto da Ang Lee. Quest’ultimo film vinse quattro statuette tra cui una alla regìa di Ang Lee, autore anche dei segreti gay dei cowboy di Brokeback Mountain e proprio Khan era stato un eroe western del cine indiano.

Irrfan Khan ha anche interpretato ruoli secondari in nastri come “The Amazing Spider-Man” di Marc Webb dove interpreta il dr Ratha, e “Inferno” di Ron Howard, tra gli altri.