Rojadirecta Inter Brescia streaming gratis link diretta tv.

Inter Brescia Streaming Gratis e Diretta TV – Tutto pronto per vedere le due formazioni affrontarsi in questa 29a giornata di Serie A (giocando in contemporanea a Bologna-Cagliari): oggi mercoledì 1° luglio 2020 alle ore 19:30. I nerazzurri vengono dalla rocambolesca vittoria di Parma, conquistata grazie ad una rimonta negli ultimi minuti quando lo spettro di una sconfitta era diventato oramai probabile. Grandi difficoltà per il Brescia, che non essendo riuscito a superare il Genoa nello scorso turno di campionato è rimasto a -8 di ritardo dalla zona salvezza. Andiamo a scoprire dove vedere Inter Brescia streaming e diretta tv.

Dove vedere Inter Brescia Streaming Gratis Link alternativo a Rojadirecta.

Inter Brescia ⚽ in diretta tv con il servizio a pagamento di video streaming online DAZN e sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata.

La partita non viene trasmessa in chiaro.

Inter Brescia in diretta streaming su DAZN, gratis per gli abbonati, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Per coloro che non sono abbonati, il servizio streaming è a pagamento.

Inter Brescia: probabili formazioni.

In difesa dovrebbe toccare a Bastoni, mentre in mediana Gagliardini dovrebbe far spazio a Borja Valero, Young a sinistra e ballottaggio Moses-Candreva a destra, con quest’ultimo favorito. Davanti Eriksen ancora a supporto di Lautaro e Lukaku. Pochi cambi in vista per Diego Lopez. Dessena in mezzo al campo, in attacco spazio a Torregrossa.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Borja Valero, Young; Eriksen; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore Conte. Squalificati: Skriniar, Berni. Indisponibili: Brozovic, Sensi, Vecino.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Papetti, Mateju, Semprini; Bjarnason, Tonali, Dessena; Zmrhal; Torregrossa, Donnarumma. Allenatore Lopez. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Alfonso, Bisoli, Chancellor, Cistana.