Rojadirecta Spal Milan streaming gratis link diretta tv.

Spal Milan Streaming Gratis e Diretta TV – Tutto pronto per vedere le due formazioni affrontarsi in questa 29a giornata di Serie A: si gioca oggi mercoledì 1° luglio 2020 alle ore 21:45. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta di Napoli col risultato di 3-1 ed accusano un ritardo di 8 punti dalla quota salvezza. Una vittoria questa sera sarebbe fondamentale per il rush finale alla ricerca della permanenza nella massima serie. Vittoria convincente quella del Milan sulla Roma domenica pomeriggio, e 42 punti in classifica come base di partenza per la conquisa di un posto in Europa. Andiamo a scoprire dove vedere Spal Milan streaming e diretta tv.

Dove vedere Spal Milan Streaming Gratis Link alternativo a Rojadirecta.

Spal Milan ⚽ in diretta tv con i canali digitali di Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 252 Satellite). Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata.

La partita non viene trasmessa in chiaro.

Spal Milan in diretta streaming su Sky Go, gratis per gli abbonati, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Per coloro che non sono abbonati, il servizio streaming è a pagamento.

Spal Milan: probabili formazioni.

Davanti spazio al tridente Strefezza, Petagna, Valoti. In mediana Dabo e Castro, con possibile ballottaggio Valdifiori-Missiroli. Dietro invece tocca a Cionek, Vicari, Bonifazi e Reca. Pioli dovrebbe puntare ancora sugli stessi uomini dopo la vittoria pesante contro la Roma. Unico possibile cambio l’inserimento di Paquetà sulla trequarti al posto di Bonaventura. In panchina rientra Duarte, Ibra si è allenato in gruppo e sarà tra i convocati pur partendo dalla panchina.

SPAL (4-3-3): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Castro, Murgia, Fares; Valoti, Petagna, Strefezza. Allenatore Di Biagio. Squalificati: Felipe. Indisponibili: Berisha, Di Francesco, Zukanovic.

Milan (4-2-3-1): G Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, T Hernandez; Kessiè, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Bonaventura; Rebic. Allenatore Pioli. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Duarte, Musacchio.