Harry Styles voleva diventare un fisioterapista.

Harry Styles è diventato musicista perché gli fu detto che “non c’era lavoro in fisioterapia“. Il cantante 26enne è diventato una delle pop star più conosciute al mondo negli ultimi dieci anni, ma ora ha ammesso che la sua vita avrebbe potuto prendere un’altra direzione in passato.

Harry (26 anni), che è diventato famoso facendo parte della band One Direction, ha detto a BBC Radio 2: “Penso che una delle prime cose da ricordare, sia che ora ci sono così tanti lavori che prima non erano lavori. Penso che molte persone ottengano fare quello che amano semplicemente inseguendolo, E’ un po’ facile per me dirlo mentre lo faccio”.

“Se non c’è una carriera lavorativa ovvia intorno a te, penso che tu possa provare a trovare un modo per inventartene una.

Come sempre volevo diventare un calciatore, ma non ero abbastanza bravo. Quindi volevo diventare un fisioterapista, ma dopo un giorno di scuola mi hanno detto che non c’era lavoro in fisioterapia. Quindi sono diventato un musicista“.

Harry Styles Love On Tour

Attualmente, Harry Styles sta pianificando il suo secondo tour musicale dal titolo “Love On Tour“, che vedrà un totale di 73 concerti in vari paesi, a partire dal Regno Unito. Nel suo passaggio attraverso il Messico, almeno tre date sono già state confermate a Monterrey, Guadalajara e Città del Messico.