Formula 1: Disastro Ferrari nel GP Stiria, trionfa Hamilton davanti a Bottas e Verstappen.

DIRETTA FORMULA 1 GP STIRIA – Doppietta Mercedes nel Gp di Stiria (Austria bis), secondo appuntamento del Mondiale di Formula 1 stagione 2020. Vince Lewis Hamilton davanti a Vallteri Bottas, terza posizione per Max Verstappen su Red Bull.

Disastro Ferrari

Per la Ferrari invece un vero disastro. Pasticcio di Charles Leclerc subito dopo la partenza: alla curva 3 Leclerc tenta di passare Vettel, causando l’inevitabile contatto. Il tedesco esce subito di scena, mentre il monegasco prova a ripartire ma al 5° giro si arrende e si deve ritirare.

Charles Leclerc si scusa con Sebastian Vettel

“Mi scuso, quando uno sbaglia deve essere onesto. Oggi non sono stato bravo, non trovo altre parole. Sono deluso di me stesso. Ho detto a inizio anno che non volevo perdere un’opportunità e oggi potevo far meglio”.


Rojadirecta F1 2020 GP Stiria Streaming Spielberg, dove vedere Partenza Ferrari in Diretta TV.

AGGIORNAMENTO DIRETTA FORMULA 1 GP STIRIA STREAMING. Lewis Hamilton parte i pole position sulla griglia di partenza del Gran Premio di Stiria (Gran Premio d’Austria “bis”) di Formula 1 2020. Scopri dove vedere le Ferrari nel GP Stiria streaming e diretta tv.

Griglia di Partenza GP Stiria F1 2020

1) Lewis Hamilton (Mercedes) 1:19:273
2) Max Verstappen (Red Bull) +1:216
3) Carlos Sainz (McLaren) +1:398
4) Valtteri Bottas (Mercedes) +1:428
5) Esteban Ocon (Renault) +1:649
6) Alexander Albon (Red Bull) +1:738
7) Pierre Gasly (AlphaTauri) +1:755
8) Daniel Ricciardo (Renault) +1:919
9) Lando Norris (McLaren) +1:652, penalizzato di tre posizioni
10) Sebastian Vettel (Ferrari) +2:378
11) George Russell (Williams)
12) Lance Stroll (Racing Point)
13) Daniil Kvyat (AlphaTauri)
14) Charles Leclerc (Ferrari), penalizzato di tre posizioni
15) Kevin Magnussen (Haas)
16) Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)
17) Sergio Perez (Racing Point)
18) Nicholas Latifi (Williams)
19) Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)
20) Romain Grosjean (Haas)


Rojadirecta GP Stiria Ferrari Streaming F1 2020 Diretta TV.

DIRETTA FORMULA 1 GP STIRIA STREAMING. Si corre questo fine settimana il Gran Premio di Stiria (Gran Premio d’Austria “bis”) di Formula 1 2020. Si svolge come sette giorni fa al Red Bull Ring il circuito di Spielberg.

Allerta meteo per le qualifiche del sabato: in caso di annullamento la griglia di partenza verrebbe definita con i tempi ottenuti nelle PL2 del venerdì. Scopri dove vedere le Ferrari nel GP Stiria streaming e diretta tv.

Dove vedere il GP Stiria di Formula 1 2020 in streaming gratis senza usare Rojadirecta.

Potrete seguire il GP di Stiria di F1 in diretta su Sky Sport Formula 1 (207) e Sky Sport Uno (201). Qualifiche e partenza gara in streaming gratis (per gli abbonati) con l’app Sky Go per tablet, smartphone e pc. Streaming web per tutti a pagamento con Now TV. Ai lettori che ci chiedono perchè non si vede Rojadirecta in Italia ricordiamo che il sito è stato oscurato perchè dichiarato illegale dal tribunale.

Rojadirecta F1 2020 GP Stiria Streaming Ferrari: dove vedere Qualifiche e Partenza Gara con Leclerc e Vettel in Diretta TV.

Il programma del GP Stiria di Formula 1 2020.

Clima permettendo, dopo la terza sessione di prove libere delle ore 12 di sabato 11 luglio, si svolgeranno le qualifiche alle ore 15:00. Partenza gara programmata per domenica 12 luglio alle ore 15:10 italiane. Sky continuerà a garantire la migliore esperienza di visione in assoluto di tutti i GP: con il 4K HDR su Sky Q satellite, è ancora possibile vivere il Mondiale di F1 attraverso immagini ancora più definite.

Rischio di annullamento qualifiche.

A causa del forte rischio di annullamento qualifiche, per via dei previsti forti temporali nella giornata di sabato su Spielberg, può essere che le la sessione di prove libere 2 determini la griglia di partenza del GP di Stiria, Ecco che allora il pilota della Red Bull Max Verstappen che ha chiuso al comando con il tempo 1:03.660 risulterebbe in pole position. A seguire Bottas, Perez e Stroll. Solo sesta la Mercedes di Lewis Hamilton (1’04″348), mentre ancora più indietro sono le Ferrari con Charles Leclerc nono in 1:04.706 e Sebastian Vettel sedicesimo in 1:05.613.

C’è una ulteriore possibilità per delineare la griglia di partenza: gli organizzatori proveranno come ultima spiaggia quella di far disputare le qualifiche domenica mattina, prima della partenza fara del pomeriggio.