Facebook Instagram e Whatsapp down mondiale in piena crisi Coronavirus.

Gli utenti di Facebook, Instagram e Whatsapp hanno riferito mercoledì di guasti generali su queste piattaforme nel mezzo della crisi globale a causa della pandemia di coronavirus, secondo il monitoraggio del portale Downdetector. Tutti questi servizi operano sotto la tutela della compagnia di Mark Zuckerberg e da tutto il mondo mostrano il loro funzionamento nullo o parziale.

Molti utenti di Internet si sono rivolti a Twitter per mostrare il loro malcontento per i problemi tecnici che stanno riscontrando. Su tutte e tre le piattaforme, il maggior numero di guasti è registrato negli Stati Uniti, in Sud America e in gran parte dell’Europa.

In Instagran e Facebook, gli utenti hanno avuto problemi nella sezione notizie e nel caricamento delle immagini, mentre in WhatsApp ci sono problemi con l’invio o la ricezione di messaggi e con la connessione nelle chiamate e videochiamate. L’uso dei social network come mezzo di intrattenimento ha registrato una crescita durante la quarantena.