Milan Juventus Coppa Italia: il VAR aiuta Ronaldo che pareggia al 91' su rigore.

DIRETTA MILAN JUVENTUS – Si deciderà tutto nella partita di ritorno di Coppa Italia del 4 marzo all’Allianz Stadium. La Juve è riuscita a pareggiare solamente al 91′ su un calcio di rigore concesso dopo una revisione del VAR per fallo in braccio in area di Calabria su tiro ravvicinato di CR7.

E pensare che la Juve ha potuto contare sul vantaggio, a partire dal 72′, di giocare 11 contro 10 per l’espulsione di Teo Hernandez. Entrambe le formazioni sono apparse stanche, soprattutto mentalmente, per il fatto che arrivavano da una sconfitta in campionato, ma sono stati i rossoneri di Pioli a passare in vantaggio al 61′ con Rebic.

Molto lenta la manovra dei bianconeri che alla fine riescono ad avere un maggior possesso palla ma pochissime occasioni da gol. A parte quando è arrivato il calcio di rigore: CR7 Cristiano Ronaldo realizza la sua 11 rete consecutiva e regala alla Juve la possibilità di giocarsela nella partita di ritorno che si giocherà il 4

marzo.

Tabellino Milan-Juventus 1-1.

Marcatori gol: 61′ Rebic (M), 91′ rigore CR7 Cristiano Ronaldo (J).

Milan (4-4-1-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo (80′ Saelemaekers), Kessié, Bennacer, Rebic (74′ Laxalt); Calhanoglu (86′ Paquetà); Ibrahimovic. Allenatore Pioli.

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio (69′ Higuain), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Ramsey (63′ Bentancur), Pjanic, Matuidi (74′ Rabiot); Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore Sarri.

Ammoniti: Ibrahimovic (M), Ramsey (J), Kessié (M), Castillejo (M), Calabria (M), Pioli (allenatore Milan). Espulso Hernandez (M) al 72′ per doppia ammonizione.