Coronavirus COVID-19: in Italia 86498 casi totali, 9134 morti (Oggi +919). Bollettino di Oggi 27 marzo 2020.

Continua a spaventare la pandemia in Italia causata dal nuovo coronavirus covid-19. Nel bollettino del 27 marzo 2020 si evince che il numero di casi confermati di contagio in Italia è aumentato di +5,909, 86,498 il totale di infetti, maggiore persino di quelli della Cina che ne registra 81,340.

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati ulteriori +919 nuovi decessi per un totale di 9,134 persone morte dall’inizio della pandemia da covid-19. L’Italia si conferma come il paese nel mondo con più vittime. Nel frattempo crescono il numero dei morti anche in Spagna dove si registrano oggi +569 vittime, davanti alla Francia con +299.

Ultime notizie Coronavirus COVID-19: gli ultimi dati aggiornati su infetti morti e guariti.

A livello globale, il numero totale di persone infettate dal nuovo coronavirus ha raggiunto 585,343 persone, mentre sono stati registrati 26,853 morti (+3,774 rispetto a ieri) associati all’epidemia di covid-19.

Davanti a Italia (86,498) e Cina (81,340), gli Stati Uniti si confermano al primo posto di questa negativa classifica con 96,968 casi totali di infezioni.

Le famose curve sul Coronavirus COVID-19.

Bollettino Coronavirus: Conferenza stampa Protezione Civile 27 marzo 2020 ore 17:30.

Coronavirus, i medici morti salgono a 51

Si allunga di ora in ora la lista dei medici morti per il Covid-19 dal Nord al Sud Italia. Il totale ha raggiunto i 51 decessi, si apprende dalla Federazione degli ordini dei medici, con altri 5 camici bianchi che hanno perso la vita. Sono morti due medici di famiglia e un pediatra di Piacenza, un cardiologo e docente di Medicina all’Università di Napoli e un medico internista di Pesaro.