Chi sarà il prossimo James Bond? Leggi cosa pensa Daniel Craig

Daniel Craig si dimetterà dal ruolo di James Bond dopo cinque film dell’Agente 007. Il suo ultimo film, No Time To Die è ora nelle sale, ma all’attore viene ancora chiesto chi assumerà il ruolo nelle prossime produzioni.

E a quanto pare l’attore non è interessato a discutere ulteriormente della questione, e ha detto che non ha bisogno del “mal di testa” di essere coinvolto nella decisione. Quando gli è stato chiesto da Kevin Hart nel suo spettacolo SiriusXM “Straight From the Hart” chi pensa gli succederà nel ruolo, Daniel ha risposto così:

“Kevin, Kevin, Kevin… non è un mio problema.

Ho abbastanza nel mio piatto senza doverlo capire. Questo è un mal di testa. Non ne ho bisogno”.

L’attore gli ha assicurato che non gli importa chi sarà il prossimo James Bond, ma ha detto che sarà pronto a vedere la sua esibizione.

“Chi… sai cosa? Troveranno qualcuno brillante e sarà fantastico. E io sarò davanti e al centro. Sarò sul sedile anteriore di un cinema con i miei popcorn e un drink perché non vedo l’ora”, ha detto.

Quando gli è stato chiesto quale consiglio avrebbe dato al prossimo Bond, ha detto: “Ci sono alcune cose che direi… devi prenderle e farle tue. Penso che questa sia la strada da percorrere”.