Formula 1: Carlos Sainz firma con Ferrari, Ricciardo passa alla McLaren.

Carlos Sainz Jr farà il salto con la Ferrari nella prossima stagione di Formula 1 per riempire la posizione vacante lasciata da Sebastian Vettel e Daniel Ricciardo sostituirà lo spagnolo alla McLaren. Sainz, 25 anni, ha firmato con il team Ferrari per due anni dalla stagione 2021. La Ferrari ha fatto l’annuncio oggi, poco dopo che McLaren aveva riferito dell’arrivo di Ricciardo dalla Renault.

“Sono molto felice di guidare la Ferrari nel 2021 e sono entusiasta del mio futuro con il team”, ha dichiarato Sainz, il più giovane degli ultimi 50 anni della Scuderia Ferrari. “Ho ancora un anno importante davanti alla McLaren Racing e non vedo l’ora di gareggiare di nuovo con loro in questa stagione”. Le prime 10 gare della stagione 2020 sono state rinviate o annullate a causa della pandemia di coronavirus.

Sainz Jr è il figlio del due volte campione del rally mondiale Carlos Sainz. Sostituisce Vettel, il quattro volte campione di F1 che lascerà la Ferrari alla scadenza del suo contratto.

Leclerc, numero uno nel nuovo ciclo Ferrari

Vettel ha perso importanza con Charles Leclerc nel 2019, nonostante il fatto che il pilota monegasco abbia a malapena completato la sua prima stagione con la Ferrari e la sua seconda in F1. Leclerc, 22 anni, è sotto contratto con la Ferrari fino alla fine del 2023 e, con Vettel fuori, diventa il numero uno nella squadra.

Nonostante non abbia un campione del mondo al volante – come potrebbe vantarsi con Vettel e Kimi Raikkonen, o Fernando Alonso prima di loro – la Ferrari è fiduciosa che un paio di giovani piloti sia un ottimo investimento.

Abbiamo intrapreso un nuovo ciclo con l’obiettivo di tornare ai vertici in Formula 1″, ha dichiarato il direttore della Ferrari Mattia Binotto. “Sarà una lunga strada, che avrà alcune difficoltà, soprattutto con l’attuale situazione finanziaria e normativa”.

Una coppia di piloti talentuosi e della personalità di Charles e Carlos, il più giovane degli ultimi 50 anni della Scuderia, è la migliore combinazione possibile per aiutarci a

raggiungere gli obiettivi che abbiamo”, ha aggiunto. Entrambi i piloti avranno l’ambizione: Leclerc per aver combattuto il titolo mondiale e Sainz che vuole dimostrare di poter essere anche il protagonista.

Sainz ha avuto una buona stagione nel 2019, in cui ha raggiunto il primo podio della sua carriera e ha aiutato la McLaren a finire quarto nel campionato costruttori. “Vorrei rendere omaggio a Carlos per l’eccellente lavoro svolto nella ripresa della McLaren”, ha dichiarato il preside del team britannico Zak Brown. “È qualcuno che lavora per la squadra e gli auguriamo il meglio per il suo futuro.”

Sainz ha anche guidato per Toro Rosso e Renault. Sarà il terzo spagnolo in Ferrari, seguendo le orme di Alonso e Alfonso de Portazgo, che hanno fatto un breve passo negli anni ’50.

Ricciardo farà coppia con Lando Norris in McLaren

Ricciardo, nel frattempo, si unirà alla prossima stagione con Lando Norris, un inglese di 20 anni. “Iscrivermi a Daniel per fare un altro passo avanti nel nostro piano a lungo termine e porterà una nuova eccitante dimensione al team, insieme a Landon”, ha dichiarato Brown. “Questa è una buona notizia per il nostro team, i nostri partner e sicuramente i nostri fan”.

La Renault non ha annunciato chi sostituirà Ricciardo l’anno prossimo. Sono stati citati i nomi di Alonso, Vettel e Nico Hulkenberg, che erano stati spostati dal costruttore francese. Sebbene Alonso abbia 38 anni, lo spagnolo ha una carriera che include due titoli mondiali con la Renault.