Cancellato il Palio di Siena, prima volta da 2a Guerra Mondiale.

L’emergenza coronavirus cancella anche il Palio di Siena che in questo 2020 non si farà. La storica corsa di cavalli che era stata inizialmente programmata il 2 luglio (in onore della Madonna di Provenzano) e il 16 agosto (quello dell’Assunta), e successivamente rinviata ad agosto e settembre è stata definitivamente

annullata. La decisione al termine della riunione in Palazzo Pubblico tra il sindaco Luigi De Mossi, il magistrato delle contrade Claudio Rossi, i Priori delle 17 contrade, il decano e il vice decano dei capitani. Impensabile farla a porte chiuse. L’ultima volta nella quale non si sono svolti è stato durante la Seconda guerra mondiale, dal 1940 al 1944.