Angelina Jolie ha un'eccentrica collezione di coltelli.

Angelina Jolie ha attualmente un’immagine globale come attrice, madre e ambasciatrice di buona volontà per ANCUR, ma in passato non è sempre stato così. Il fatto è che l’attrice ha molti aspetti della sua vita che sono poco conosciuti dai fan, come la sua vasta collezione di coltelli.

In un’intervista rilasciata dall’attrice per Conan O’Brien nel 1998, ha assicurato che il suo hobby è iniziato quando ha partecipato a una fiera multimediale con sua madre, la defunta Marcheline Bertrand.

“Quando ero piccola, ho visto molti coltelli e li ho amati”, dice nell’intervista. Allora Angelina Jolie affermava che “le ricordavano la storia e avevano qualcosa di molto bello e tradizionale”. Quindi fin da piccola ha iniziato a collezionarli.

All’inizio degli anni 2000, ha recitato Lara Croft nel pericoloso e avventuroso film di Tomb Raider, e la sua buona gestione di queste armi la ha aiutato molto ad ottenere il ruolo.

“Sono sempre stato affascinata da altre culture, l’onore, la lotta. Non sono coltelli nuovi, lucenti e affilati, ma piuttosto oggetti d’antiquariato e bellissimi coltelli di altri paesi. E sono tenuti in un posto sicuro, in modo che mio figlio non possa prenderli”, ha detto in un’altra intervista, quando aveva un solo figlio (Maddox), e prima di sposare Brad Pitt.

Poiché la collezione non è stata donata o è apparsa in nessuna asta benefica, si presume che l’attrice “Malefica” sia ancora proprietaria di suddetta eccentrica collezione.