Migliaia di utenti di YouTube provenienti da vari paesi in tutto il mondo, hanno riscontrato problemi durante la visione di video sulla piattaforma, secondo i dati del portale DownDetector.

I problemi vengono segnalati principalmente in gran parte dell’America Latina, degli Stati Uniti e dell’Europa.

Il 94% degli utenti ha segnalato problemi durante il caricamento dei video, mentre una minoranza ha problemi durante l’accesso al sito Web e il caricamento dei contenuti.

Anche gli utenti di Internet in Asia e in Australia hanno riscontrato complicazioni con il funzionamento della piattaforma video di Google. Al momento la causa del massiccio down è sconosciuta.

“Il nostro team è consapevole dei problemi sulla piattaforma e sta lavorando a una soluzione”, ha affermato la società in una nota attraverso Twitter: