SCOPERTA DELLA NASA (VIDEO) – La NASA ha scoperto l’esopianeta più vicino al nostro sistema solare, un pianetà cioè che non appartenente al sistema solare, orbitante quindi attorno a una stella diversa dal Sole.

Scientifici della NASA, grazie al Spitzer Space Telescope, hanno scoperto per casualità un nuovo mondo planetario di dimensioni più piccole a quelle della Terra in un luogo dove, a detta loro, non se lo aspettavano.

Il pianeta denominato UCF-1.01 ha le dimensioni equivalenti a 2/3 alle dimensioni della Terra e si trova a 33 anni luce di distanza dal nostro pianeta.

Solamente l’anno scorso vennero scoperti 778 esopianeti extrasolari (o exopianeti o esopianeti). Spesso la ricerca di esopianeti coincide con la ricerca di mondi in grado di ospitare una forma di vita extraterrestre.

Le prossime missioni spaziali come Gaia (prevista per agosto 2013), SIM (prevista per il 2015) e Terrestrial Planet Finder (prevista dopo il 2015), hanno come scopo principale la ricerca di pianeti extrasolari.