UFO verde brillante avvistato tra le nuvole del Canada

Il 30 luglio scorso, i piloti di due differenti aerei, uno militare e uno commerciale, hanno riferito di aver visto un misterioso UFO verde svanire tra le nuvole sopra il Golfo di San Lorenzo, sulla costa atlantica del Canada.

Secondo un rapporto pubblicato l’11 agosto nel database degli incidenti aerei del governo canadese, entrambi i voli hanno visto un “oggetto volante verde brillante che è volato in una nuvola, poi è scomparso”. L’oggetto non ha avuto alcun impatto sulle operazioni di nessuno dei due voli, osserva il rapporto.

Uno dei voli aerei che ha segnalato l’avvistamento era un aereo militare canadese, in volo da una base in Ontario a Colonia, in Germania. Il volo passeggeri era un aereo della KLM Royal Dutch Airlines in volo da Boston ad Amsterdam. Steffan Watkins, un ricercatore di aviazione e navigazione, ha esaminato i dati del transponder dei due voli e ha visto che l’aereo militare era salito 300 metri di altitudine al momento dell’avvistamento, forse per evitare l’oggetto o dare un’occhiata più da vicino.

C’è una possibilità che l’UFO possa essere stato una meteora che sfrecciava nel cielo. “Sì, lo so [l’avvistamento UFO] sarebbe stato nella fase iniziale della pioggia di meteoriti delle Perseidi“, ha aggiunto Watkins, “ma non essere un buzzkill”.

A differenza del dipartimento della difesa degli Stati Uniti, il dipartimento della difesa nazionale canadese non tiene traccia degli avvistamenti UFO. Tuttavia, non mancano gli entusiasti civili a nord del confine. Nel dicembre 2019, un collezionista privato ha donato più di 30.000 documenti relativi agli UFO all’Università di Manitoba a Winnipeg, tra cui decine di documenti sull’incidente di Falcon Lake, il caso UFO più famigerato del Canada.

Nel frattempo, nel giugno 2021, il Pentagono ha pubblicato il rapporto tanto atteso su oltre 140 avvistamenti UFO documentati da parte dei piloti della Marina degli Stati Uniti. Il rapporto ha concluso che “la maggior parte degli UAP [fenomeni aerei non identificati] riportati probabilmente rappresentano oggetti fisici”, sebbene non ci siano prove che i visitatori alieni siano dietro a nessuno degli incidenti.

Naturalmente, questa è solo la versione non classificata di nove pagine del rapporto. Alcuni dei “dettagli più succosi” del rapporto si nascondono in un allegato classificato, che il pubblico non vedrà mai.