NOTIZIE IN

Oggi martedì 5 Marzo 2024

Sport | Scienza | LifeStyle | Salute | Turismo | Esteri | Economia | Show | Italia | Tech

Demenza Ultime Notizie

L’ex calciatore inglese Robert “Bobby” Charlton, che giocava per il Manchester United, è morto il 21 ottobre all’età di 86 anni dopo una diagnosi di demenza annunciata nel novembre 2020. Charlton, nominato dalla Regina Elisabetta II membro dell’Ordine dell’Impero Britannico (nel 1969) e Cavaliere (nel 1994), ha...

Giocare a calcio a livello professionale comporta il rischio di sviluppare malattie neurodegenerative come la demenza o l’Alzheimer, secondo le osservazioni effettuate sui calciatori della massima divisione svedese. Uno studio pubblicato giovedì sulla rivista The Lancet Public Health ha stabilito che i calciatori professionisti hanno un rischio...

La famiglia dell’acclamato attore americano Bruce Willis – a cui nel marzo dello scorso anno è stata diagnosticata l’afasia, un disturbo cerebrale che compromette la sua capacità di parlare, scrivere e comprendere – ha annunciato che l’artista è affetto da demenza frontotemporale (FTD), che continua a progresso. In una dichiarazione...

L’inquinamento dell’aria è un killer letale e silenzioso. È più dannoso di qualunque chiacchierato batterio e rimane il rischio più elevato per la salute. Non solo accorcia la durata della vita e contribuisce alla diffusione delle malattie cardiache, dei problemi respiratori e del cancro, ma aumenta il rischio di maggiore di sviluppare...

NEUROSCIENZA SALUTE NEWS – Se potete scegliere dove vivere la vostra vita, scegliete la campagna. Vivere in mezzo alla natura, circondati da spazi verdi, trae molteplici benefici, incluso per quanto riguarda la durata della vita. Questo non lo dice solamente l’esperienza, ma anche la scienza. Molti studiosi e ricerche confermano che Madre...

SALUTE NEWS – “Ha capovolto del tutto la sua vita. Prima era triste e depresso. Ora è depresso e triste“, recita una frase celebre e divertente del poeta statunitense Robert Frost (1874-1963). Gli scienziati hanno già dimostrato che il rischio di demenza in età avanzata è maggiore tra le persone con depressione o ansia. Quello...