Stupenda Foto di Marte con minerali formati dall'acqua.

L’agenzia spaziale russa Roscosmos ha pubblicato questa domenica una nuova fotografia della superficie del pianeta rosso. L’immagine, scattata il 19 ottobre, mostra un’area, 5 per 10 chilometri, poche centinaia di chilometri a nord della pianura di Hellas, nell’emisfero meridionale di Marte. In esso puoi vedere il bordo di un cratere, 12 chilometri di diametro, con una vasta gamma di colori. La diversità delle sfumature indica la presenza di diversi minerali. In particolare, i punti luce suggeriscono l’affioramento di antichi strati geologici formati quando il pianeta era ricoperto d’acqua.

Inoltre, anche qui sono chiaramente visibili i depositi di sabbia portati dal vento, che creano onde sul fondo del cratere. La sua caratteristica tonalità bruno-rossastra indica la presenza di ossidi di ferro. La fotografia è stata scattata dal Trace Gas Orbiter, della missione congiunta russo-europea Exomars-2016. All’inizio di questa settimana, è stato riferito che la stessa sonda ha rilevato per la prima volta acido cloridrico nell’atmosfera marziana, fornendo importanti indizi sull’evoluzione del clima del pianeta.