Squid Game, la più grande uscita nella storia di Netflix

Netlflix stima che la serie sudcoreana Squid Game le consentirebbe di generare quasi 900 milioni di dollari di entrate. Lo emerge da un documento interno dell’azienda a cui Bloomberg ha avuto accesso e che ha riportato la notizia questa domenica.

La produzione della serie di suspense è costata invece 21,4 milioni di dollari, circa 2,4 milioni a episodio.

Per quanto riguarda la ricezione del programma, Bloomberg stima che sia stato visto per almeno due minuti da 132 milioni di utenti in tutto il mondo nei primi 23 giorni. Nel frattempo, secondo Netflix, il 66% degli spettatori (87 milioni) ha terminato la stagione in quel periodo.

Questo martedì la società ha già annunciato che Squid Game ha battuto i suoi record di pubblico, raggiungendo 111 milioni di visualizzazioni, superando così “The Bridgertons”, la serie che occupava il primo posto.