Scoperto enorme pianeta nascosto nel sistema Beta Pictoris.

SPAZIO NEWS – Gli astronomi hanno scoperto un secondo pianeta gigante attorno a Beta Pictoris, una stella relativamente giovane e vicina, circondata da un disco di polvere.

Il sistema Beta Pictoris, situato a 60 anni luce dalla Terra, ha affascinato gli astronomi negli ultimi trenta anni, poiché consente loro di osservare un sistema planetario nel processo di formazione attorno alla sua stella.

Sono state scoperte comete nel sistema, così come un gigante gassoso, Beta Pictoris b, rilevato da immagini dirette e descritto nel 2009 dal team di astronomi guidato da Anne-Marie Lagrange, dell’Istituto di Planetologia e Astrofisica di Grenoble (Francia).

Questa volta, lo stesso team ha dovuto analizzare più di 10 anni di dati ad alta risoluzione, ottenuti con lo strumento HARPS all’Osservatorio ESO di La Silla in Cile, per rilevare indirettamente la presenza di Beta Pictoris c, riferisce il centro di ricerca nazionale Francese (

CNRS).

Questo secondo pianeta gigante, che ha una massa nove volte maggiore di quella di Giove, completa la sua orbita in circa 1200 giorni ed è relativamente vicino alla sua stella (approssimativamente la distanza tra il Sole e la cintura di asteroidi, mentre Beta Pictoris b è 3.3 volte più distante).

Scoperto enorme pianeta nascosto nel sistema Beta Pictoris.

I ricercatori sperano di ottenere maggiori informazioni sul pianeta dai dati del veicolo spaziale GAIA e dal futuro Extremely Large Telescope, ora in costruzione in Cile.