Il rossetto permanente, per labbra perfette a lungo.

Le labbra sono un autentico punto di forza, capaci di esaltare il viso di una donna. Considerate, e non a torto, uno strumento di seduzione possono essere valorizzate a dovere dal makeup.

Il trucco giusto corregge i difetti delle labbra, ed è così che una forma sottile si valorizza grazie all’applicazione del rossetto adeguato. Un colore chiaro consente di diminuire i volumi abbondanti. Per ridimensionare una forma prorompente sono perfetti i rossetti color carne, e tutta la serie di nuance tenui a partire dai colori pastello come il rossetto color pesca.

Il rossetto nasce per impreziosire le labbra e correggere le imperfezioni che coinvolgono gli angoli troppo all’ingiù o tendenti verso l’alto, così come le forme troppo dritte, a cui il trucco giusto regala contorni più sinuosi.

Il mercato dei cosmetici propone diverse soluzioni in tema di rossetti dai long lasting alla soluzione compatta, dal rossetto lucido al no-trasfert, sino all’amatissimo rossetto permanente.

La soluzione permanente a lunga tenuta

I rossetti permanenti sono progettati per durare a lungo, mantenendo intatto il risultato, che va da un minimo di 8 ore ad un massimo di 24 ore, per un risultato perfetto con tenute previste anche per l’intera giornata.

Le soluzioni permanenti resistono ai pasti, ai drink, a un bacio appassionato e persino a un sonnellino, senza per forza di cose ricorrere al classico ritocco.

I migliori brand e marchi della cosmesi offrono prodotti che non macchiano e consentono di mantenere la giusta idratazione e morbidezza.

I rossetti permanenti, formati e caratteristiche

Il rossetto permanente è disponibile in formati diversi.

Si parte dalla matita, che si presenta in un formato pratico ed estremamente comodo. La matita consente un’applicazione ad elevata precisione ed è garanzia di labbra ben definite.

Il formato liquido si applica con estrema semplicità e vanta una consistenza morbida, leggera e decisamente piacevole. Questa tipo di rossetto viene venduto di norma con l’applicatore a forma di pennello.

Anche il matitone regala risultati precisi e si usa con estrema semplicità, mentre il formato in stick, sicuramente la forma più classica e più utilizzata dal gentil sesso, dispone di un’applicazione comoda e semplice. La soluzione in stick offre alle utilizzatrici un’ampia gamma di colori e di finiture, ma è anche una proposta capace di donare alle labbra tanta morbidezza e idratazione.

Una buona applicazione è anticipata dalla fase di preparazione

Per garantirsi un risultato ottimale è importante preparare le labbra prima di applicare il rossetto.

E’ bene anticipare la fase di applicazione con l’esfoliazione delle labbra e la successiva idratazione, utilizzando un balsamo ad hoc. Per un risultato perfetto sotto il rossetto se lo si desidera si può stendere una base. Poi non resta che tracciare i contorni per proseguire con la colorazione della parte interna, possibilmente partendo dalla parte centrale delle labbra.