Prezzo Metallo più costoso al mondo supera 5 volte quello dell'oro.

Il prezzo del rodio ha raggiunto $ 8000 per oncia. Il prezzo del rodio, un metallo estremamente raro utilizzato nell’industria automobilistica, mantiene l’aumento che è iniziato diversi anni fa, arrivando fino al 32% quest’anno e registrando il massimo dal 2008.

Questo metallo del gruppo del platino, utilizzato nella costruzione di catalizzatori per auto, è aumentato del 225% in un anno e il suo prezzo è aumentato di 12 negli ultimi quattro anni, superando quello delle principali materie prime (come l’oro) a causa del crescente domanda da parte del settore automobilistico e inasprimento degli standard di emissione per le automobili.

Il prezzo del metallo ha raggiunto $ 8000 l’oncia venerdì scorso, e alcuni esperti non escludono che possa raggiungere i $ 10000, una cifra che era già stata registrata nel 2008.

“La principale causa al rialzo per i primi di gennaio è stata la domanda fisica in Asia, probabilmente anche legata alle automobili. Gli acquisti hanno incoraggiato più acquisti e l’effetto è stato enorme nel mercato non regolamentato, causando una dinamica dei prezzi vista probabilmente solo in un decennio.

Investire in rodio è più difficile che farlo in altri metalli precisi perché non viene venduto nelle borse. Il mercato del rodio è considerato limitato e la maggior parte degli affari viene svolto tra fornitori e utenti industriali.

Rodio, il metallo più costoso al mondo.

Questo prodotto della mina in platino e nichel è il metallo più costoso al mondo. Una tonnellata di crosta terrestre contiene solo 0,001 grammi di rodio, un materiale caratterizzato dal suo alto punto di fusione e dalle eccezionali proprietà anticorrosive.

Le sue proprietà riflettenti sono utilizzate in articoli come specchi, riflettori e gioielli. I maggiori produttori di rodio sono il Sudafrica, la Russia e il Canada.