PewDiePie sparirà da YouTube.

La star svedese di YouTube, PewDiePie, che ha oltre 102 milioni di followers, si prenderà una pausa dalla piattaforma di streaming video, dal momento che “si sente molto stanco”.

PewDiePie, 30 anni, il cui vero nome è Felix Kjellberg, ha trovato la sua nicchia su YouTube con recensioni e valutazioni di videogiochi, ed è uno degli YouTuber più ricchi del mondo. Di recente è stato coinvolto in controversie relative alle accuse di razzismo. “All’inizio del prossimo anno sarò fuori per un po’. Spiegherò più tardi il perchè”, ha detto in un post video.

All’inizio di quest’anno, PewDiePie, che attualmente conta 102 milioni di abbonati, è stato superato come il più grande canale YouTube del mondo, dall’etichetta Bollywood T-Series, che ora conta oltre 121 milioni di abbonati.

“Mi prenderò una pausa da YouTube l’anno prossimo. Volevo dirlo in anticipo perché ho deciso. Sono stanco, mi sento molto stanco, non so come dirlo”, ha detto PewDiePie.

La Disney ha rotto i legami con lui nel 2017 dopo che è stato scoperto che alcuni video che avrebbe pubblicato contenevano riferimenti nazisti o immagini antisemite. Ha accettato che il materiale fosse offensivo, ma ha sottolineato che non vi era “alcun tipo di atteggiamento odioso”.

Più tardi, nel 2017, si è scusato per aver usato la parola Nig* durante una trasmissione in diretta. Nel 2018, si scusò di nuovo per aver pubblicato un meme che sembrava deridere le cure ospedaliere della cantante Demi Lovato per un presunta overdose di droga.