Pericolo Asteroide: impatto con la Terra per il 3 ottobre, Vero o Falso?

Numerosi media nel mondo hanno segnalato il pericolo di un imminente impatto asteroide scoperto nel 2007. Arriverebbe alla Terra giovedì 3 ottobre: ma quanto è vero?

L’asteroide, classificato come 2007 FT3, è stato il più recente protagonista di notizie catastrofiche, in cui purtroppo le informazioni sono errate o manipolate per fare sensazionalismo. L’asteroide 2007 FT3 ha una dimensione che varia tra 270 e 341 metri, questo a causa della sua forma irregolare.

Nonostante sia un oggetto chiamato PHA (asteroide potenzialmente pericoloso per il suo acronimo in inglese), la verità è che è probabile che l’asteroide FT3 del 2007 passi vicino alla Terra, a una distanza così lontana che anche i grandi telescopi professionali non saranno in grado di osservarlo durante il mese di ottobre.

Quanto lontano sarà questo asteroide nel suo punto più vicino alla Terra?

Stime preliminari indicano che FT3 del 2007 passerà, il 3 ottobre 2019, a quasi 360 volte la distanza tra la Terra e la Luna. Sono molti milioni di chilometri, una distanza enorme! Fai conti: la Luna è a una distanza media di 384400 chilometri.

L’asteroide 2007 FT3 è stato scoperto il 20 marzo 2007. La sua osservazione è stata breve, registrando solo 14 record per 1,2 giorni. Dopo questo periodo di tempo, divenne troppo debole per osservarlo, scomparendo di nuovo nelle profondità dello spazio. Poiché è stato osservato per così poco tempo, ci sono incertezze nei suoi parametri orbitali.

Quel tipo di incertezza per un asteroide osservato di recente o osservato brevemente è normale. Il fatto che questo asteroide sia nella tabella degli “oggetti rischiosi” non implica che avrà un impatto reale sulla Terra.

Per avere un’idea di quanto sia lontano e il rischio che rappresenta, esamineremo i seguenti numeri in modo più dettagliato: 0,00015% probabilità di impatto sulla Terra, che in altre parole significa 1 su 670 mila probabilità di impatto. O meglio, la probabilità che l’asteroide non colpirà la Terra il 3 ottobre è del 99,99985%.

Come fatto curioso, vale la pena ricordare che questo stesso asteroide è stato accusato di essere il protagonista di una catastrofe nel 2013 … ma, come potete ben vedere, non è successo nulla!