La Bestia, la futuristica Supermoto Fantasma

Il designer di veicoli americano Cameron Bresn ha svelato una motocicletta futuristica chiamata The WOW 101 Ghost Superbike, secondo quanto riportato da Yanko Design la scorsa settimana. Secondo il portale, la carenatura della motocicletta c’è la scritta “Bestia” in giapponese. Infatti i suoi pneumatici sono realizzati in Giappone, mentre le due parti del manubrio ricordano i nunchaku, armi tradizionali utilizzate nelle arti marziali asiatiche.

“Tutti i suoi componenti sembrano così ben unificati, il che è generalmente indice di un design ben congegnato che promette di fornire prestazioni eccezionali”, osserva il media, pur riconoscendo che “il modello esagonale a fossette” dei pneumatici non ispira troppa fiducia.

Inoltre, il portale evidenzia l’aerodinamica del veicolo, rilevando che può essere molto pratico per i tratti in cui la strada procede in linea retta.

“In verità uno non può immaginare di girare con questa moto. Ma ogni peccato è perdonato quando una moto sembra così bella”, aggiunge.

Il sito web di Trend Hunter spiega che il design della Ghost Superbike, molto diverso da quello delle motociclette convenzionali, è progettato in modo che i motociclisti “sentano la strada più da vicino all’aumentare della velocità”.