figuraccia juve contro benfica stadium torino champions league

DIRETTA JUVEAncora una brutta figura, questa volta allo Stadium, e seconda sconfitta consecutiva in Champios League per la Juventus di Massimiliano Allegri (la prima volta nella storia della Juve), incapace di creare gioco e imporre schemi e personalità: è crisi bianconera!

Questa volta non c’è VAR che tenga e nemmeno la sfortuna. La sconfitta di questa sera in casa contro il Benfica non ammette più scuse: la squadra di Allegri non c’è. Dopo la fiammata dei primi 10 minuti che ha portato al gol Milik (4′), la Juventus si è progressivamente spenta lasciando emergere gli avversari che piano piano hanno cominiciato a dominare sotto i fischi dei tifosi bianconeri ormai stanchi divedere prestazioni così scadenti della propria squadra.

Miretti provoca un calcio di rigore, che Joao Mario realizza al 43’. Nel secondo tempo i portoghesi ribaltano la partita con Neres. Rafa Silva e Kean colpiscono un palo a testa. Nell’altra partita del Gruppo H, il PSG ha vinto in casa del Maccabi per 3-1 con i gol del trio Messi, Mbappè e Neymar.

Juventus ultima in classifica dopo 2 partite e la qualificazione agli ottavi è seriamente compromessa.

  • Non era mai successo che la Juventus perdesse le prime due partite del girone di Champions.
  • Per il Benfica, dodicesima vittoria di fila (su 12 partite giocate in questa stagione).

Il tabellino di Juventus-Benfica risultato finale 1-2

Marcatori gol: 4’ Milik (J), 43’ rigore Joao Mario (B), 56’ Neres (B).

Juventus (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado (58’ De Sciglio), McKennie, L.Paredes, Miretti (58’ Di Maria), Kostic (71’ kean); Milik (71’ Fagioli), Vlahovic. All. Allegri.

Benfica (4-2-3-1): Vlachodimos; Bah, Antonio Silva, Otamendi, Grimaldo; Fernández (81’ Aursnes), Florentino Luís; Neres (81’ Chiquinho), João Mário (86’ Draxler), Rafa Silva (86’ Goncalves); Gonçalo Ramos (81’ Musa). All. Schmidt.

Arbitro: Felix Zwayer (Germania). Ammoniti: Bah (B), Miretti (J), Perin (J), Joao Mario (B), Paredes (J), Luis (B).


Rojadirecta Juventus-Benfica Streaming Gratis.

Come guardare Juventus-Benfica Streaming Gratis. Si gioca oggi mercoledì 14 settembre alle ore 21:00 italiane, in occasione della 2a giornata del Gruppo H di UEFA Champions League. I bianconeri, dopo la sconfitta con il PSG (2-1 con Kylian Mbappé autore della doppietta decisiva) sono costretti oggi a rincorrere in classifica: all’Allianz Stadium arriva il Benfica, vittorioso all’esordio per 2-0 contro il Maccabi Haifa grazie ai goal di Rafa Silva e Grimaldo. Di seguito probabili formazioni e tutte le info per vedere Juventus-Benfica streaming gratis e diretta video tv.

  • Weston McKennie ha segnato il gol di consolazione della Juventus nella prima giornata contro il PSG, segnando il quarto dei suoi ultimi cinque gol con un colpo di testa. Per quanto riguarda il suo collega centrocampista Rafa Silva, ha segnato i gol di apertura decisivi nelle ultime due partite del Benfica.

Juventus-Benfica Streaming Live: ultime notizie formazioni

Allegri ha rimpianto il risultato del PSG definendolo un’“occasione sprecata”, ma con i suoi uomini che iniziano questo scontro dopo avere vinto 12 delle ultime 15 partite casalinghe di UCL ed essere ancora imbattuti in questa stagione di Serie A (2 vittorie, 4 pareggi), questo è ampiamente considerato un modo per potersi riscattare. Un buon inizio potrebbe rivelarsi fondamentale, con i ‘Bianconeri’ che l’ultima volta che hanno perso dei punti in casa nella fase a gironi di UCL dopo essere stati in vantaggio alla fine del primo tempo risale a novembre 2016.

⚽ Le probabili formazioni di Juventus-Benfica

Juventus (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, McKennie, Paredes, Miretti, Kostic; Milik, Vlahovic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Pinsoglio, Garofani, Gatti, Rugani, De Sciglio, Fagioli, Soulé, Di Maria, Kean.

Benfica (4-2-3-1): Vlachodimos; Gilberto, A. Silva, Otamendi, Grimaldo; Florentino, Enzo Fernandez; Neres, Rafa Silva, Joao Mario; Gonçalo Ramos. Allenatore: Schmidt. A disposizione in panchina: Leite, Brooks, Ristic, Bah, Aursnes, Draxler, Bernardo, Ciquinho, Gonçalves, Musa, H. Araujo, Pinho.

Arbitro: Felix Zwayer (Germania). Guardalinee: Lupp-Achmüller. 4° Uomo: Jablonski. VAR: Dankert. Assistente VAR: Van Boekel (Olanda).

  • La Juventus ha perso le ultime due partite di UEFA Champions League – solo una volta nella storia della Coppa dei Campioni/Champions League ne ha perse tre di fila, tra maggio 1968 e settembre 1972.

⚽ Dove vedere Juventus-Benfica in TV

Juventus-Benfica diretta esclusiva su Amazon Prime Video, che app si può scaricare su smart tv di ultima generazione ure sulle console di gioco come PlayStation o Xbox.

  • Sequenza in evidenza: la Juventus è imbattuta nelle ultime 15 partite casalinghe di UCL in cui ha segnato nei primi 25 minuti di gioco (12 vittorie, 3 pareggi).

⚽ Juventus-Benfica Streaming Gratis alternativa dall’estero in italiano

Juventus-Benfica streaming gratis per gli abbonati attraverso Amazon Prime Video: potete scaricare l’app su smartphone e tablet oppure collegarsi al portale ufficiale effettuando l’accesso tramite pc o notebook.

  • La Juventus ha perso la prima partita del girone contro il PSG, la seconda volta che ha iniziato una stagione di UEFA Champions League con una sconfitta (anche 2017-18). Mai prima d’ora hanno perso le prime due partite della fase a gironi della competizione.

⚽ Opzioni per vedere Online Juventus-Benfica Streaming Gratis

Alternative per vedere Juventus-Benfica non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che “Rojadirecta TV Online“, “Rojadirecta Live” o “Rojadirecta Club Me“, tutte opzioni non legali in Italia.

  • Weston McKennie ha segnato per la Juventus nella sconfitta per 2-1 contro il PSG – potrebbe diventare solo il terzo giocatore americano a collegare le partite con un gol in UEFA Champions League, dopo Fabian Johnson (novembre 2015) e Christian Pulisic (marzo 2022 ).

I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana, anche quelli raggiungibili in VPN. Nei rispettivi account ufficiali delle due squadre su Twitter ci sarà la diretta live scritta con gli aggiornamenti in tempo reale.