Jennifer Lopez: la verità sulla separazione da Ben Affleck nel 2004

Jennifer Lopez ha rivelato in una nuova intervista alla rivista Rolling Stones che non è stato facile per lei quando ha posto fine al suo fidanzamento con Ben Affleck nel 2004. La cantante ha commentato che ha sofferto molto e ha dovuto comunque fare i conti con un enorme controllo mediatico, quando si fecero molte speculazioni sul motivo dietro la fine della relazione.

J-Lo ha ricordato di essere stata oggetto di un ‘”commento disgustoso”: “E’ stato brutale”, ha detto al Rolling Stones. “È una di quelle cose che seppellisci nel profondo in modo da poter andare avanti e affrontare la vita”.

Sulla separazione nel 2004, ha detto: “È divertente perché io e Ben ci siamo messi insieme ed eravamo innamorati. È stato uno dei momenti più felici della mia vita. Ma stava succedendo anche qualcos’altro. Siamo stati molto criticati e questo ha distrutto il nostro rapporto dall’interno verso l’esterno. Perché eravamo troppo giovani per capire in quel momento quali fossero le cose più importanti della vita”.

Alcuni dei “commenti orribili” che ha dovuto affrontare si sono verificati in uno degli episodi della serie “South Park”, dove è stata definita una “cagna con uno spirito malvagio”. La cantante ha accennato in una conversazione con la rivista che ha passato molto tempo a piangere per la rottura del suo fidanzamento nel 2004, perché era “troppo innamorata” di Ben.