MotoGP: incidente Zarco Morbidelli, Valentino Rossi ha rischiato di morire.

Quello che è successo oggi nel Gran Premio d’Austria di MotoGP ce lo ricorderemo per molti anni, soprattutto Valentino Rossi, ad un soffio dall’essere colpito dalla moto di Morbidelli prima, e da quella di Zarco dopo, che avrebbe anche potuto ucciderlo.

La gara, vinta da Andrea Dovizioso (Ducati), è stata segnata da un incidente sconvolgente dopo un contatto tra il francese Johann Zarco e l’italiano Franco Morbidelli. Le loro moto si sono disintegrate mentre rimbalzavano sulla pista e sorpassavano altri piloti, come Vinales e il campionissimo Valentino Rossi (arrivato quinto sul traguardo), che sono riuscite a evitarle miracolosamente di pochi centimetri.

“Ero molto spaventato. Sono scioccato, è stato il rischio più grande della mia carriera“, ha detto Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport. “Ho visto un’ombra, pensavo fosse l’elicottero sopra, a volte capita durante la gara. Al suo posto sono passati due proiettili”, ha detto. “Il santo dei motociclisti ha fatto un ottimo lavoro oggi, era molto pericoloso”, ha aggiunto.

Valentino Rossi accusa Zarco.

Incidente Zarco-Morbidelli? Ho preso tanta paura. Sono scosso, riprendere la gara è stata dura. Il santo dei motociclisti ha fatto una grande lavoro. E’ stata una cosa molto pericolosa, si sta perdendo il rispetto per gli avversari. In pista devi essere aggressivo, Zarco non è nuovo a queste cose. Appositamente è andato a frenare davanti a Morbidelli, ha cercato di danneggiarlo. Zarco gli ha tagliato la strada apposta, c’è da stare attenti. Ora facciano qualcosa di serio a Zarco”.

“Può essere sia stato il rischio più grande della mia carriera, è stato un momento molto pericoloso”, ha concluso Rossi commentando la traiettoria della moto che dopo l’impatto l’ha sfiorato ad altissima velocità. “Alla fine è stata una bella gara, partire dopo l’incidente non è stato facile. Si dice che un coraggioso è matto o non ha scelta: io non ho avuto scelta. Mi hanno rimesso sulla moto e ho detto ok“, prova a sdrammatizzare Rossi.

Da parte sua, Morbidelli è stato trasportato in barella ma è stato poi visto camminare, trattenuto da personale medico. A sua volta, la gara è stata interrotta da una bandiera rossa per rimuovere i resti delle moto dalla pista per poi riprendere per 20 giri.

Zarco commenta l’incidente con Morbidelli .

Johann Zarco tramite un video sul proprio profilo Instagram al termine del Gran Premio d’Austria di MotoGP ha commentato l’incidente con Franco Morbidelli con queste parole:

“Ho qualche escoriazione, abbiamo avuto tanta paura. Ho parlato con Morbidelli, siamo molto dispiaciuti di quello che è successo ma allo stesso tempo siamo molto fortunati. Un incidente che è difficile da evitare a queste velocità, per fortuna le moto poi non hanno toccato nessuno. Dobbiamo analizzare tutto in vista della prossima settimana. Grazie per il supporto”.