Iceberg Rettangolare: fatto da Extraterrestri o prodotto della Natura?

FOTO NASA – La NASA ha condiviso la fotografia di uno strano iceberg a forma di rettangolo apparso sulla costa orientale della penisola antartica, vicino alla piattaforma del ghiaccio di Larsen C.

L’immagine è stata scattata durante un volo dell’operazione IceBridge, che monitora l’aria polare del ghiaccio del pianeta. L’obiettivo della missione è fornire una visione 3D del ghiaccio che costituisce l’Artico e l’Antartico, fornendo informazioni vitali su come cambia il tempo (cambio climatico).

In un tweet, l’agenzia spaziale ha detto che il blocco rettangolare non ha niente a che vedere con gli alieni… Si tratta di un “iceberg tabulare” che sembra essersi distaccato di recente dalla piattaforma di ghiaccio di Larsen C. Angoli taglienti e una superficie piatta sono gli indicatori chiave di un evento di spargimento relativamente recente.

Racconta la NASA su LiveScience: “Abbiamo due tipi di iceberg: il tipo che tutti possono immaginare nella loro testa che affondò il Titanic, e sembrano prismi o triangoli sulla superficie e tu sai che hanno una forma pazza. E poi habbiamo quelli che vengono chiamati iceberg tabulari”.

L’anno scorso, un iceberg delle dimensioni dello stato USA Delaware (chiamato A-68) si sciolse, sollevando la preoccupazione che tutto fosse sull’orlo del collasso, come le precedenti piattaforme

di ghiaccio Larsen A e B.

A-68 ha fluttuato principalmente nel mare di Weddell da quando si è diviso, ma recentemente gli scienziati hanno scoperto che sta tornando in Antartide. Mark Brandon della Open University di Londra, che studia l’iceberg, ha detto che attualmente sta girando: se continua lungo il suo corso attuale, la sua estremità settentrionale entrerà in collisione con Larsen C. “Ha una quantità impressionante di slancio, e non sta andando per essere facilmente fermato”, ha scritto in un blog.