Cosa regalare ad un amico che compie 30 anni.

Il 30° compleanno è molto importante nella vita di un ragazzo o una ragazza. E’ vero potrebbe non essere così per tutti, ma spesso chi dice di non badare alle cifre mente. In realtà il passaggio dall’essere dei ventenni a dei trentenni pesa, come se si diventasse vecchi nel giro di un giorno. Non che a 30 anni si sia per davvero vecchi però, dopo una vita spensierata passata pensando di poter rimanere per sempre dei ragazzi, ci si inizia a rendere conto di essere ormai degli uomini o delle donne.

Questo può essere un ottimo spunto per fare dei regali, difatti si può giocare proprio con questa sensazione per prendere in giro e scherzare con il neo trentenne.

L’amico o l’amica si sentono vecchi a 30 anni? Bene, scherziamoci su regalando loro qualche accessorio tipico da anziano: ad esempio un cappello di altri tempi o qualche capo di abbigliamento fuori moda, della pasta per fissare la dentiera o un buono regalo (finto) per un controllo dell’udito più sconto promozionale per un apparecchio acustico.
Con dei regali di questo tipo potete stare certi che centrerete il bersaglio, i vostri amici capiranno che è ridicolo sentirsi vecchi a soli 30 anni e si godranno la festa senza

troppe fisime o preoccupazioni.

Se invece volete qualcosa di divertente ma di meno scherzoso potete chiedere l’aiuto di DottorGadget, il sito delle idee regalo che ha tantissime proposte per tutte le occasioni e ricorrenze. Questo significa che ci sono tanti ottimi spunti anche per trovare cosa regalare al vostro “vecchio” amico, dalla proposte più esagerate e stravaganti fino a tante cose utili che lasceranno un segno anche dopo la festa.

Il regalo però può anche essere fatto con una filosofia contraria allo scherzare sulla vecchiaia. Può essere anche un regalo infantile o da ragazzini, quasi a voler dire all’amico che non contano gli anni, conta l’atteggiamento. Così, scartando il vostro regalo e sentendosi colmo di gioia si dimenticherà del numero 30. Lui dentro è ancora un teenager!