Per tutti coloro che soffrono di fretta, la farina d’avena è sempre stata un’ottima opzione, poiché è un alimento facile da preparare e può essere accompagnato con quasi tutti gli alimenti, oltre ad avere grandi proprietà salutari.

Non solo è perfetta per la colazione, ma può essere bevuto durante il giorno, poiché tutti i suoi benefici sono assorbiti e, grazie alla sua facile preparazione, può accompagnare tutti i pasti.

Inoltre, la farina d’avena è molto economica e ricca di fibre, aiuta a soddisfare la fame. Come se ciò non bastasse, è un ottimo aiuto nelle diete dimagranti.

Secondo uno studio sulla nutrizione, la farina d’avena è un cereale con un alto valore energetico, di almeno 300 calorie per 100 grammi, che la rende un’ottima fonte di energia. È anche ricca di micronutrienti come ferro, magnesio, fosforo di zinco e vitamine come B1, B6, E e potassio.

Tuttavia, la farina d’avena si distingue tra tutti i cereali per il suo contenuto di fibre, che la rende resistente all’assorbimento e facilita la digestione, oltre ad attenuare il colesterolo e la glicemia.

Consumandola in acqua le sue proprietà sono concentrate e, secondo lo stesso studio, è in grado di ridurre la pressione sanguigna, migliorare i problemi di stomaco e gastrici.

L’acqua di farina d’avena è anche buona per pulire l’intestino, poiché aiuta ad espellere le tossine dal corpo e migliora la digestione. Poiché è a basso contenuto di grassi e zuccheri, la farina d’avena è perfetta per combattere l’ansia rispetto a snack o dessert. Quindi i nutrizionisti raccomandano di sostituire i prodotti convenzionali come biscotti o caramelle con quelli fatti con farina d’avena.

Sebbene ci siano diversi modi per preparare l’acqua di farina d’avena, la cosa più importante è far bollire l’acqua correttamente prima di aggiungere il cereale e lasciarlo riposare per almeno 30 minuti.

Puoi scegliere di filtrare l’acqua per rimuovere i pezzi di farina d’avena e scegliere il dolcificante che preferisci, ma è sempre consigliabile utilizzarne uno naturale come il miele.