Altra botta di morti in Italia per il Coronavirus: 743 decessi nelle ultime 24 ore, 6.820 in totale.

Il numero di casi confermati di contagio da covid-19 in Italia è aumentato dell’8,2%: da 63.927 a 69.176 di oggi. Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati ulteriori 743 nuovi decessi5,249 nuovi infetti da coronavirus, per un totale di 69,176 casi di infezioni dall’inizio della pandemia da covid-19. Ad oggi abbiamo un totale di 6,820 morti, un numero più del doppio di quello registrati in Cina (3,277), epicentro del primo focolaio.

A livello globale, il numero totale di persone infettate dal nuovo coronavirus ha raggiunto 416,774 persone, mentre sono stati registrati 18,580 morti (+2,270 rispetto a ieri) associati all’epidemia di covid-19. Dietro a Cina e Italia, gli Stati Uniti si confermano al terzo posto di questa negativa classifica con 52,878 casi totali di infezioni.

Il numero di casi potrebbe essere 10 volte maggiore.

“Il numero di coloro che sono stati infettati dai coronavirus è diverso […] L’epidemia sta andando più veloce della nostra burocrazia”, ha detto il capo della protezione civile, Angelo Borrelli, in un’intervista al quotidiano La Repubblica.

“Ieri sera c’erano circa 63.000 persone infette. Ma il rapporto su un malato certificato ogni dieci non registrati è credibile”, ha detto Borrelli, aggiungendo: “I numeri sono e continuano ad essere alti, è inutile ingannare noi stessi. E’ inutile pensare che un giorno di declino potrebbe significare la fine [del coronavirus]. Ci aspettiamo un picco e non sappiamo esattamente quando, possiamo solo fare tutto per prepararci “, ha aggiunto.

Aggiornamento Coronavirus in Italia 24 marzo 2020 ore 17:00.