Algoritmo AI per il rilevamento della Tendenza Politica di una persona.

Questo nuovo strumento AI sarà di sicuro interesse per i politici che basano la loro politica su share e tendenze. Esiste un volto per un conservatore e un altro per un liberale? Secondo questo algoritmo di riconoscimento facciale, sì. La Stanford University ha creato una tecnologia di intelligenza artificiale che identifica le tendenze politiche di una persona semplicemente guardandola in faccia. Secondo i suoi creatori, la sua precisione è superiore al 70%!

Il team guidato dal ricercatore Michal Kosinski ha scoperto alcune tendenze come l’orientamento della testa e l’espressione emotiva. Da questo ha creato un database di oltre un mioline di partecipanti. Queste persone sono state segmentate in base al loro orientamento politico, età e sesso. Appartengono a Stati Uniti, Canada e Regno Unito. Per essere etnicamente diversi, sono state incluse più di 347 milapersone non caucasiche.

L’indice di precisione dell’algoritmo

Quanto è risultato l’indice di precisione? Per gli abitanti degli Stati Uniti era del 72%; per quelli del Canada, il 71%, mentre per quelli del Regno Unito, il 70%. Secondo l’algoritmo, i liberali tendevano a guardare direttamente la telecamera ed erano più propensi a esprimere sorpresa. I conservatori avevano una faccia di disgusto.

Questa tecnologia di Stanford è stata criticata nel 2017, quando ha stabilito, a seconda del viso della persona, se fosse omosessuale o eterosessuale. Per saperne di più sull’algoritmo di rilevamento delle preferenze politiche, puoi leggere la ricerca pubblicata sulla rivista Nature.