WhatsApp smetterà di funzionare su questi smartphone iOS e Android da novembre

WhatsApp di proprietà Facebook ha annunciato che l’applicazione smetterà di funzionare su vari modelli di smartphone. Secondo l’elenco pubblicato dalla società, a partire dal 1° novembre, i dispositivi che funzionano con Android 4.0.3 o versioni precedenti e iPhone con iOS 9 o versioni precedenti non riceveranno più aggiornamenti di sicurezza e nuove funzionalità, il che alla fine farà smettere di funzionare la messaggistica del servizio su questi smartphone.

Tra i cellulari che non saranno più compatibili con l’applicazione ci sono iPhone SE e 6S, oltre a diversi modelli di dispositivi Android come Samsung Galaxy Trend Lite, Samsung Galaxy Trend II, Samsung Galaxy SII, LG Optimus F7, LG Optimus F5, tra gli altri. Si tratta di versioni obsolete che non permettono alla piattaforma di WhatsApp di offrire tutte le sue funzionalità.