Orologio Giudizio Finale Apocalisse vicina: rischi nucleari della crisi Russia-Ucraina

  • È pericoloso, variabile e instabile“: gli scienziati del Doomsday Clock avvertono dei rischi nucleari della crisi in Ucraina.

Il Bollettino degli scienziati atomici (Bulletin of Atomic Scientists) ha annunciato lunedì che si riunirà questa settimana per continuare a valutare lo sviluppo della crisi in Ucraina. “A gennaio, il Bollettino ha fissato l’orologio del giorno del giudizio Doomsday Clock a 100 secondi a mezzanotte, il punto più vicino alla mezzanotte che sia mai stato. Ci riferiamo alla situazione precaria in Ucraina“, hanno spiegato gli scienziati, notando che condannano l’attacco militare della Russia nel paese, e che Putin definisce “un’operazione militare speciale per difendere il Donbass“.

Bulletin of Atomic Scientists

Gli scienziati hanno sottolineato che “l’escalation non intenzionali come l’atteggiamento o gli investimenti militari, così come le dichiarazioni politiche” aumentano il rischio che “saranno utilizzate armi nucleari“. “Questo è esattamente ciò che trasmettono i 100 secondi prima della mezzanotte. È pericoloso, variabile e instabile”, hanno avvertito.

Cos’è l’orologio del giorno del giudizio?

Orologio Giudizio Finale Apocalisse vicina: rischi nucleari della crisi Russia-Ucraina

Il Doomsday Clock, creato nel 1947 da un gruppo di fisici dell’Università di Chicago, divenne un indicatore della vulnerabilità del mondo alla minaccia della proliferazione nucleare e del riscaldamento globale.

Durante la sua prima apparizione, le lancette dell’orologio erano a 7 minuti dalla mezzanotte.

Già nel 1953, dopo che gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica avevano testato i loro dispositivi termonucleari, l’orologio del giorno del giudizio segnò le 23:58, l’ora in cui tornò nel 2018 e nel 2019. L’anno più silenzioso fu il 1991, quando le lancette segnavano 17 minuti del cataclisma nucleare. La decisione su come muovere le lancette è presa dal consiglio del Bulletin of Atomic Scientists insieme ad esperti invitati, tra cui diversi premi Nobel.

Oggi, nel 75° anniversario della sua creazione l’Orologio del Giudizio Finale segna 23:58:20, quello che per molti significa che l’Apocalisse è vicina.