Luca Attanasio ucciso in Congo: Messaggi di Condoglianze

L’ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio è morto, insieme a Vittorio Iacovacci (un giovane carabiniere) che era con lui in un convoglio Onu che ha subito un attacco a Goma. Nel convoglio c’era anche il capo delegazione Ue. Ci uniamo alle migliaia di messaggi di condoglianze che vengono diffusi in queste ore sui social.

Arma dei Carabinieri @_Carabinieri_: “Immenso cordoglio del Comandante Generale #GenLuzi e dei #Carabinieri per l’uccisione del Car. Vittorio Iacovacci, caduto insieme all’ambasciatore Luca Attanasio e al loro autista, mentre era in servizio di scorta nella Rep. Dem. del #Congo. L’abbraccio affettuoso ai familiari”.

Eric Divin KALOMBO @DivinKalombo: “Porta con te, S’ignore, colui che piangiamo! Addio signor Ambasciatore Luca Attanasio. Possa Riposare in Pace. Le mie Condoglianze a tutta la Naziona Italiana”.

Un grande dolore ed una grande perdita per il nostro Paese. Luca Attanasio, giovane Ambasciatore italiano e Vittorio Iacovacci, giovane Carabiniere. Le nostre sentite condoglianze ai familiari. [Italy in Belarus @ItalyinBY]

Italy in China @ItalyinChina: “意大利 政府组织 L’Amb. Ferrari e la rete diplomatico-consolare in Cina si uniscono al profondo dolore per la tragica morte dell’Amb. Luca Attanasio e del CC Iacovacci, servitori dello Stato vittime di un vile e codardo attentato. Le nostre condoglianze e preghiere vanno alle loro famiglie”.

Francesco Occhetta @OcchettaF: “È un grande dolore per tutti la morte del diplomatico Luca Attanasio, del militare Vittorio Iacovacci e dell’autista. Ancora più grande è lo sgomento quando si spengono vite che costruiscono la pace e ristabiliscono la giustizia. “Il giusto sarà sempre ricordato”. Condoglianze”.

Masset Christian @chr_masset: “I miei pensieri più addolorati per la morte dell’ambasciatore italiano in #RDCongo Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci, vittime di un attacco a un convoglio #PAM. Condoglianze alle loro famiglie e ai loro cari. Solidarietà con @ItalyMFA in queste ore di dolore”.

General Claudio Graziano @ChairmanEUMC: “A nome del Comitato Militare, e mio personale esprimo a @ItalyMFA e all’Arma dei @_Carabinieri_, le condoglianze per la perdita dell’ambasciatore in #DRC

Attanasio e del carabiniere Iacovacci. L’Africa deve essere al centro delle politiche di #difesa e #sicurezza comune”.

Monica Sarah Coco @MonicaSCoco: “Per chi studia relazioni internazionali e scienze diplomatiche, per chi sogna da sempre la carriera diplomatica, per chi crede profondamente nel potere della diplomazia, oggi è il giorno più triste. Condoglianze alle famiglie di Luca Attanasio e di Vittorio Iacovacci. #Congo”.

Aggiornamento sui dettagli dell’attacco in Congo

L’attacco in cui ha perso la vita l’ambasciatore Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci carabiniere di 30 anni, sarebbe stato un “tentativo di rapimento”. Lo rivelano i ranger del Parco nazionale dei Virunga, citati da vari media. L’attacco è avvenuto alle 9 ora italiana presso la cittadina di Kanyamahoro. Nella zona dei monti Virunga, tra Congo Ruanda e Uganda, operano molti gruppi armati e spesso prendono di mira i ranger del parco.

Morti Congo, Mattarella: Italia in lutto

“La Repubblica Italiana è in lutto per questi servitori dello Stato che hanno perso la vita nell’adempimento dei loro doveri professionali in Repubblica Democratica del Congo.”. Così il presidente Mattarella, che in un messaggio al ministro degli Esteri Di Maio si dice “sgomento” per il “vile attacco”. “Profondo cordoglio” del premier Draghi e di tutto il governo e “massima attenzione” agli sviluppi in Congo, dopo l’attacco al convoglio Onu che ha visto l’uccisione dell’ambasciatore italiano Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci.