Come dare vita alle foto antiche: restauro digitale di vecchie fotografie

MyHeritage è una piattaforma di generazione di alberi genealogici che, nel tempo, ha adottato varie tecnologie di apprendimento automatico per consentire il restauro digitale di vecchie fotografie.

Ora fanno un ulteriore passo avanti nell’editing foto, consentendo anche l’animazione delle stesse attraverso la nuova funzione, denominata Deep Nostalgia, con l’idea di offrire agli utenti una percezione di come avrebbero potuto essere le persone presenti in dette fotografie se fossero state registrate attualmente in un video, cercando di portare un risultato il più realistico possibile.

Emulando come sarebbero le persone nelle foto se fossero state registrate in video

Per questo, come commentano dalla piattaforma, hanno ottenuto una licenza per animare foto dalla società D-ID, specializzata nel ricreare video attraverso l’utilizzo del deep learning.

In sostanza, una volta caricata la foto o scelta una di quelle già disponibili nell’account utente, verranno rilevati i volti disponibili nella foto (potrebbero esserci casi in cui alcuni volti non possono essere rilevati dagli algoritmi), Per questo, gli utenti devono successivamente selezionare quei volti su cui desiderano applicare uno dei cosiddetti video conduttivi.

A questo proposito, i video principali sono registrazioni dei movimenti umani del suo staff, che hanno agito come attori, e poi trasferiti sui volti delle persone selezionate nelle vecchie fotografie.

Tra i movimenti ci sono battiti di ciglia, rotazioni degli occhi, movimenti della testa, tra gli altri.

Gli utenti avranno un driver video predefinito applicato alle loro foto, sebbene possano quindi scegliere di passare a un altro video del driver che sembra più appropriato dalle opzioni disponibili.

Si precisa che per questa funzione è necessario disporre di un account utente ed effettuare il login, o, se del caso, registrarsi gratuitamente sulla piattaforma stessa.

MyHeritage evidenza che ogni animazione impiega dai 10 ai 20 secondi per essere creata. Una volta ottenuto il risultato, gli utenti possono condividerli sui propri social network o addirittura scaricarli sui propri computer o dispositivi.

E sulle vecchie fotografie, la piattaforma sottolinea che è compatibile con foto originali in bianco e nero o a colori, e anche con foto a colori e foto ripristinate con la funzione MyHeritage In Color.

La piattaforma stessa espone una serie di esempi di animazioni di volti generate con la sua nuova funzione, disponibile sia sul web che tramite applicazioni mobile. Disponibile a tutti gli utenti, sebbene ci siano una serie di limitazioni in funzione del tipo di account utilizzato, dove gli utenti con un abbonamento completo possono animare tutte le foto che vogliono in modo illimitato e senza filigrane.